Gnocchi alla Giordana: solo 5 ingredienti per un piatto che ti farà innamorare al primo assaggio

Gli gnocchi alla Giordana su un piatto veramente semplice da preparare, occorrono solamente 5 ingredienti. Di seguito i passaggi per un risultato perfetto.

ricetta gnocchi vegani
Gnocchi (Canva)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Chi non ama un bel piatto di gnocchi? Questo primo piatto ha dietro di sé una lunga tradizione culinaria poiché si fanno originariamente dalle patate, e sono veloci e gustosi, soprattutto se accompagnati dal ragù. Tuttavia si possono fare in tutte le salse e in tutti modi, anche con lenticchie e ceci!

In questa variante, chiamata gnocchi alla Giordana, gli gnocchi sono composti dalle lenticchie e sono accompagnati da un ragù, che invece di essere di carne è di lenticchie. Una ricetta vegetariana che può incontrare i gusti di tutti, grandi e piccini. Con soli cinque ingredienti si ottiene un primo piatto gustoso. Ecco come fare per prepararlo!

Ricetta gnocchi alla Giordana, i segreti per un risultato ottimo

ragù ceci
Ceci e lenticchie (AdobeStock)

Gli gnocchi alla Giordana sono un vero e proprio salvavita se non si sa cosa cucinare, inoltre il piatto è semplice, veloce e soprattutto economico. Per una ricetta per 4 persone sono necessari:

  • 1 lattina di ceci
  • 1 lattina di lenticchie
  • 1/2 tazza di farina
  • 1 barattolo polpa di pomodoro
  • maggiorana
  • q.b. sale
  • 2 scalogno
  • q.b. vino bianco
  • q.b. sale
  • basilico

Partire dalla preparazione del ragù di ceci: scolarli, lavarli accuratamente e sminuzzarli per rimuovere la pellicina. Successivamente, tritare lo scalogno e metterlo in padella sul fuoco insieme ad un filo d’olio e un po’ di acqua dei ceci. Dopo aver fatto rosolare per qualche minuto, unire i ceci tritati, due dita di vino bianco, pepe, basilico, maggiorana e infine la polpa di pomodoro e sale. Mescolare e lasciare cuocere il ragù di ceci a fuoco lento con il coperchio.

Passare ora agli gnocchi di lenticchie. Scolare le lenticchie dalla lattina, lavarle e riporle in una terrina ampia. Con un frullatore ad immersione, frullare e trasformare le lenticchie in una cremina alla quale aggiungere un po’ di farina (circa mezza tazza) alla volta. Alla fine si deve ottenere un panetto compatto che bisogna trasferire poi sul piano da lavoro per iniziare a formare gli gnocchi. Dall’impasto, ricavare dei rotolini e poi tagliarli in piccoli gnocchi.

Il tempo di realizzare gli gnocchi, il ragù di ceci sarà pronto. Quindi passare alla lessatura degli gnocchi in acqua bollente e salata per circa due minuti e poi scolarli direttamente nella padella del ragù e amalgamare. Il piatto sarà pronto per essere servito e gustato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.