5 idee a costo zero per risparmiare moltissimo sulla bolletta della luce

Con i rincari delle utenze, devi per forza pensare a come risparmiare: ti mostro 5 idee a costo zero per ridurre i costi sulla bolletta.

efficienza energetica
Scala di efficienza energetica di una casa (fonte foto Canva)

Gli ultimi mesi sono stati davvero difficili per tutti. Il prezzo di luce e gas è cresciuto esponenzialmente e non sembra che la situazione migliorerà durante le prossime settimane. Nonostante i bonus e le agevolazioni sulle bollette, i conti sono sempre più salati. In questi ultimi tempi, ogni giorno possiamo leggere notizie sui media di commercianti e famiglie che ricevono bollette dai costi di tre o quattro volte superiori rispetto allo scorso anno.

Questi rincari stanno colpendo e colpiranno tutti noi, nessuno escluso ed è per questa ragione che diventa necessario capire come risparmiare il più possibile. Di certo non possiamo rinunciare alle cose che sono per noi necessarie come l’utilizzo della lavatrice, del frigorifero e di altri dispositivi indispensabili per la nostra vita e il nostro lavoro.

Anche se i trucchetti che ti mostrerò non ti faranno azzerare completamente il costo dell’utenza della luce, di certo potranno aiutarti a ridurre di molto i consumi con un conseguente calo del prezzo che vedrai scritto, nero su bianco, sulla prossima bolletta.

5 idee furbissime per ridurre i costi della bolletta dell’energia elettrica

luce
Interruttore della luce (fonte foto Canva)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

In queste settimane non si fa altro che parlare di come ridurre al minimo i consumi di luce e gas e sono spuntate sul web idee di ogni tipo e, a loro modo, tutte molto utili. In questo momento, lo sbaglio sicuramente da non commettere è quello di cambiare gestore. Se prima passare ad una società differente poteva essere un vantaggio per via di sconti e promozioni, oggi passare ad un altro gestore della luce non ti porterà alcun risparmio perché nessuno potrà garantirti un prezzo più basso per via del prezzo dell’energia elettrica già di per sé molto alto.

Quindi, anche se sei tentato, a meno che tu non riceva un’offerta davvero conveniente, cambiare il tuo gestore attuale non è una buona mossa. Un’idea geniale invece sarebbe quella di sfruttare al massimo ciò che la natura ci dona ogni giorno ed ottimizzare tutti i dispositivi elettrici che hai in casa. Vediamo subito quali sono queste 5 idee che possono aiutarti moltissimo a risparmiare:

  • IL SOLE: un buon modo per risparmiare sulla bolletta è quello di utilizzare al meglio il Sole. Si sa che, con l’arrivo dell’inverno, le giornate si accorciano e che le ore di luce sono sempre di meno, ma non per questo non puoi ricavarci un vantaggio. Infatti, se hai una casa esposta a sud, ti conviene sfruttare al massimo le ore di Sole e cercare di accendere la luce per poche ore al giorno e solo quando lo ritieni strettamente necessario. Nel caso in cui la tua casa non sia così luminosa, perché non sfruttare degli specchi o delle superfici riflettenti per illuminare di più gli ambienti? Da sempre gli specchi, se posizionati nel modo corretto, possono far sembrare più grandi le stanze, ma puoi anche usarli per illuminare meglio gli ambienti riflettendo i raggi del Sole.
  • LAVATRICE E LAVASTOVIGLIE: un altro modo per risparmiare moltissimo è quello di utilizzare lavatrice e lavastoviglie solo quando raggiungono un pieno carico. Non lavare pochi vestiti o pochi piatti alla volta, meglio sfruttare al massimo tutti i tuoi dispositivi.
  • TELEVISIONE: stesso discorso vale per la TV. Se la accendi solo per “farti compagnia” mentre fai altro, come sistemare le stanze o mentre fai le pulizie, allora sarebbe meglio non accenderla. Magari ascolta della musica con lo smartphone oppure usalo per guardare i tuoi programmi preferiti in streaming.
  • FRIGORIFERO: anche le impostazioni dei vari elettrodomestici possono farti risparmiare. Ad esempio, visto che fa più freddo, non è necessario impostare la temperatura del frigorifero troppo bassa. Meglio alzarla di qualche grado così che consumi di meno.
  • SPINE DEI DISPOSITIVI: infine, il mio ultimo consiglio per te è quello di staccare sempre le spine dei dispositivi che non usi e di utilizzare, quando possibile, lampadine, luci ed elettrodomestici a risparmio energetico.

Cosa fare per avere risparmiare ancora di più sulla bolletta

famiglia rispamio
Famiglia che risparmia (fonte foto Canva)

I trucchetti che ti ho appena esposto ti permettono di risparmiare in modo contenuto sulla bolletta dell’energia elettrica. Certo, sono piccoli gesti quotidiani che però, se fatti sempre e con costanza, ti permettono di risparmiare qualche centinaia di euro in un anno. Per avere una convenienza ancora maggiore, potresti sfruttare i vari bonus edilizi e l’Ecobonus per aumentare l’efficienza energetica di casa tua. Ad esempio, potresti installare un impianto fotovoltaico, coibentare bene la casa, cambiare gli infissi ed effettuare tutti quei lavori che possano isolare termicamente l’abitazione. In questo modo, gli ambienti riusciranno a mantenere una temperatura più stabile, sia in estate che in inverno, il calore o il fresco non si disperderanno e di conseguenza risparmierai moltissimo.

 

Aurora De Santis

Impostazioni privacy