Non gettare via lo yogurt scaduto: può diventare la tua arma segreta, guarda qui!

Avete dello yogurt scaduto in frigorifero e vi piange il cuore a buttarlo via? Ecco qualche trucchetto per riutilizzarlo in sicurezza.

Yogurt bianco (Canva)

Gli articoli più letti di oggi:

Vi siete dimenticati lo yogurt in frigorifero, ma non volete buttarlo via? Vediamo qualche modo per riciclarlo in tutta sicurezza. L’importante è che non vi siano muffe o alterazioni di qualsiasi tipo sulla superficie e sul vasetto.

Come riciclare lo yogurt scaduto: 5 consigli utili

A fronte dei rincari sui beni alimentari di prima necessità, buttare via gli alimenti che sono andati a male sotto i nostri occhi è un vero peccato. Si cerca di risparmiare sulla spesa, scegliendo i supermercati più economici, ma senza rinunciare eccessivamente alla qualità (prerogativa che gli italiani tengono a mantenere).

Yogurt al lampone (Canva)

Se, ad esempio, vi dimenticate lo yogurt in frigorifero e si oltrepassa la data di scadenza, esistono dei metodi alternativi per non buttarlo via e riciclarlo intelligentemente. Si può riutilizzare in cucina, per scopi estetici, per igiene della casa e molto altro.

L’importante è che al suo interno non presenti tracce di muffe o altre sostanze che potrebbero compromettere la vostra salute. Vediamo adesso qualche trucco per riciclare lo yogurt scaduto.

1) Maschera per capelli

Per capelli lucenti e luminosi, potete creare una maschera con il vostro yogurt scaduto che anche se non più commestibile può avere vari utilizzi.

Se mischiato con un cucchiaino di olio di mandorle dolci, è perfetto per ammorbidire i capelli ridando loro lucentezza. Basterà applicarlo dopo lo shampoo e tenerlo in posa 5 minuti prima di risciacquarlo.

2) Lucidare oggetti in ottone

Se in casa possedete vecchi oggetti in ottone, arrugginiti, potete lucidarli con un po’ dello yogurt scaduto che vi è avanzato in frigorifero.

3) Trattamento scrub per il corpo

Se mischiato con due cucchiai di zucchero di canna e un cucchiaio di farina d’avena, nel mixer, lo yogurt scaduto può diventare un ottimo alleato per ammorbidire la pelle con uno scrub da fare sotto la doccia e risciacquare.

4) In cucina (ma non ci deve essere muffa)

Anche se scaduto, lo yogurt (in completa assenza di muffe) può essere riutilizzato in cucina come preparazioni cotte salate o dolci. Ad esempio, per realizzare una torta alla frutta o come condimento di una pizza salata, o ancora come salsa per del pollo al curry.

5) Maschera idratante per la pelle

Per una pelle vellutata e morbida, vi basterà aggiungere al vostro yogurt del succo di limone e un cucchiaio di mele. Spalmare sulla pelle secca e risciacquare in doccia dopo almeno 15 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.