Stop allo stress e ritaglia un po’ di tempo per te grazie a questi piccoli, ma preziosissimi consigli

Cosa bisogna fare per dire stop allo stress e per impedire alla stanchezza sia fisica che emotiva di travolgerci. Bisogna cominciare a cambiare in questo modo.

Una donna preda dello stress
Una donna preda dello stress (Foto Canva)

Stop allo stress. Dobbiamo iniziare a reagire quando sentiamo che il tran tran quotidiano diventa come un treno che ci investe di giorno in giorno. Con cadenza quotidiana l’oppressione che sentiamo per via di tante situazioni che ci ritroviamo a vivere diventa schiacciante e può rischiare di farci compagnia per il resto della nostra vita.

Ma opporsi a questa brutta situazione è possibile, e si può dire stop allo stress. È esattamente come quando si sceglie di seguire una dieta. Il difficile è cominciare, poi però la strada sarà quasi subito in discesa una volta che ci saremo adattati al nuovo corso da noi voluto.

Che cosa dobbiamo fare per dire stop allo stress? Le cause sono tante: lavoro, studio, amore, famiglia, amici, ma anche insoddisfazione personale per il fatto di non riuscire a realizzarci. In quest’ultimo caso il primo passo da fare è quello di rivolgerci verso quelle cose che magari abbiamo sempre desiderato fare ma che per motivi diversi non abbiamo preso in considerazione.

Stop allo stress, i consigli giusti per riprenderci la nostra vita

Una persona evidentemente stressata
Una persona evidentemente stressata (Foto Canva)

Ma stop allo stress è una cosa che va fatta non di colpo, bensì per gradi. Bisogna agire con calma e senza fretta. Proprio il fare le cose di corsa è una delle strade che più velocemente ci porta ad essere stressati. Per quanto ad alcuni possa non piacere, faremmo bene anche a limitare se non ad eliminare del tutto l’utilizzo di smartphone e social. Anche solo per pochi giorni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> 3 regole da seguire se lavori in smart working: mai fare diversamente o ne pagherai le conseguenze

Il tempo che utilizzeremmo per navigare sui vari Twitter, Instagram, Facebook e quant’altro lo potremo spendere per fare cose più belle, e che magari non compiamo da tempo. Per esempio una bella passeggiata in riva al mare, anche d’inverno, se abitiamo vicino alla costa. Oppure una camminata in campagna. Non c’è niente di più bello e rilassante che ascoltare il silenzio della natura.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Ti basta un semplice sacchetto per alleviare i dolori muscolari: serve un ingrediente che hai in cucina

Ma lo smartphone può comunque tornare utile se utilizzato in maniera intelligente. Possiamo settarlo per farci sentire della buona musica rilassante al risveglio. L’importante è che resti fuori dalla nostra camera quando andremo a letto. Quel che conta di più invece è proprio dimenticarsi dei social, che condizionano fin troppo le nostre scelte e la nostra personalità.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> L’infanzia è un periodo fondamentale anche per una migliore crescita del cuore: lo studio

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Poi è sempre bene passare del tempo con chi vogliamo bene. O cercare di ricostruire un rapporto importante. A volte dedicare più tempo ad una determinata persona è proprio la soluzione giusta. Ma quel che dobbiamo fare è rallentare, assumere una buona postura, respirare con calma, mangiare piano ed evitare situazioni di tensioni. Questi sono i primi passi da seguire per trovare calma immediata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.