Whatsapp: arriva una funzione che non si era mai vista prima, si chiama “companion”

WhatsApp è l’app di messaggistica più usata al mondo e ha introdotto una nuova funzione “companion” molto utile. Ecco di cosa si tratta.

nuova funzione whatsapp
Nuova funzione di WhatsApp (AdobeStock)

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più usata in tutto il mondo. Fa parte del gruppo Meta insieme a Facebook e Instagram e sono oltre 2 miliardi di utenti che usano questa app ogni giorno. Un’applicazione molto innovativa grazie alle sue funzioni che con ogni aggiornamento si migliora sempre di più.

Proprio i suoi ultimi aggiornamenti stanno facendo molto parlare di sé. In questi ultimi tempi, WhatsApp, sta testando e introducendo molte funzioni utili a molti utenti: silenziare i gruppi in automatico, creare la chat con se stessi. Con l’ultima versione beta, l’applicazione ha introdotto un’altra funzione ancora che cambierà la vita.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIKTOK

La nuova e sorprendente funzione di WhatsApp

chat whatsapp
Chat (Canva)

LEGGI ANCHE >>> Per un Natale speciale non puoi perdere l’occasione di visitare una di queste 7 città italiane

Il sito specializzato WABetainfo ha annunciato una nuova funzione riservata per il momento ad alcuni utenti Android della versione beta, numero aggiornamento 2.22.24.18, che si chiama “Companion”. Questa modalità permette agli utenti di utilizzare l’applicazione su più dispositivi utilizzando lo stesso numero. Cosa impossibile da fare in questo momento.

LEGGI ANCHE >>> Bonus e Black Friday: come rendere gli acquisti che farai quasi gratis

Già lo scorso mese era stata annunciata la modalità multi-dispositivo, e adesso sembra siano iniziati i test per il rilascio definitivo dell’aggiornamento. La modalità si usa con molta facilità. Per collegare il proprio account WhatsApp ad un nuovo dispositivo, basta cliccare sull’opzione “Collega dispositivo”. Fatto questo passaggio, la cronologia delle chat si sincronizzerà automaticamente su tutti i dispositivi che si vogliono collegare.

LEGGI ANCHE >>> Questi due bonus puoi prenderli insieme: nessuno conosce questa possibilità

Bisogna ricordare che si tratta ancora di una versione beta, cioè di prova, quindi alcune funzionalità potrebbero non essere ancora disponibili, come visualizzare le posizioni condivise oppure gli sticker.  Inoltre, la sicurezza delle chat viene sempre preservata grazie alla crittografia end-to-end. Non è ancora chiaro quando verrà rilasciata la versione ufficiale, o se verrà mai rilasciata. Se la versione beta dovesse rivelarsi efficace di sicuro arriverà anche per tutti gli altri utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.