Perché comprarlo quando il dado vegetale puoi farlo in casa: ho qui la ricetta che ti conquisterà

Il dado vegetale lo usiamo molto spesso, soprattutto in questo periodo dell’anno per fare il brodo e il minestrone, ecco perché potrebbe interessarti la ricetta; in questo modo eviterai il rischio di comprare un prodotto scadente al supermercato!

brodo
Brodo vegetale con ingredienti (Canva)

Il dado vegetale lo si può utilizzare per cucinare piatti a base di pesce, le verdure, il minestrone e per fare il brodo. Da utilizzare sempre ma ora che fa freddo ancora di più, è meglio prepararlo in casa piuttosto che comprarlo al supermercato. Sappiamo, infatti, che molti dei prodotti che acquistiamo potrebbero non essere del tutto sani e il dado non è da meno.

Ricco di conservanti, additivi, aromi chimici, coloranti, glutammato monosodico, correttori di acidità, addensanti, estratti di lievito, nel dado vegetale ci sono tutt’altro che verdure. Dopo averne preso consapevolezza sono sicura che questa ricetta ti sarà davvero utile.

Dado vegetale: la ricetta per farlo a casa tua

minestrone
Minestrone con il dado fatto in casa (Canva)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Granola fatta in casa: la ricetta per avere una croccantezza extra davvero irresistibile

Fare le cose con le nostre mani non solo ci offre la certezza di sapere che cosa realmente andiamo a mangiare, ma ci permette anche di nutrirci mantenendoci in salute e senza quindi rischiare di andare ad assimilare sostanze dannose per il nostro organismo.

Segui i nostri video e le nostre storie su Instagram e TikTok

Sono molti i prodotti che molto spesso vengono ritirati dal mercato perché presentano tracce di sostanze poco salutari, e tra questi vi è anche il brodo vegetale che di recente è stato ritirato per la presenza di un allergene al suo interno che però non è stato dichiarato.

Insomma, non si può mai stare attenti, e se anche tu non ti fidi allora ti conviene prepararlo comodamente a casa seguendo questa semplice ricetta. Ciò che ti serve sono:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Taglia la buccia d’arancia e poi fai così: ecco pronti dei dolci deliziosi da leccarsi i baffi

  • 1 zucchina
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 patata spezzettata

Metti tutti questi ingredienti in una padella e poi aggiungici un cucchiaio di olio d’oliva. Metti la padella sul fuoco e fai cuocere il tutto per 10 minuti circa. Aggiungi poi 150 g di sale, mescola di nuovo e prosegui la cottura per altrettanti 10 minuti. Trascorso il tempo metti le verdure in un mixer e frulla il tutto. Quando il composto sarà diventato ben compatto puoi metterlo in padella e farlo cuocere per altri 10 minuti continuando a mescolare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> I segreti per preparare uno spezzatino così morbido che si scioglie in bocca

Una volta conclusa la cottura metti il composto sopra la carta forno e dagli la forma di un panetto rettangolare. Poi mettilo in freezer e lascialo lì per circa 12 ore. Una volta congelato, taglia il lato corto in tre parti e quello lungo in quattro. In questo modo ricaverai 12 piccoli quadratini che potrai conservare in un contenitore per alimenti avvolgendoli con della carta forno per non farli attaccare tra loro e conservali in freezer.

Avrai dadi vegetali a disposizione per lungo tempo con la sicurezza di un prodotto sano e genuino. Come hai visto la ricetta è molto semplice da fare: dunque cosa aspetti? Realizza anche tu il tuo dado vegetale fatto in casa!

Scopri di più sul nostro nuovo canale Telegram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.