Lo Yoga come antistress naturale: il segreto per vivere più serenamente

C’è uno studio che mostra l’efficacia dello yoga come antistress e come modo efficace per tenere alla larga l’ansia. I risultati sono strepitosi e sorprendenti.

Una donna mentre fa yoga
Una donna mentre fa yoga (Foto Canva)

Yoga come antistress, funziona e ti fa stare sul serio meglio. Questa disciplina orientale è volta ad apportare dei grossi benefici sia a livello fisico che mentale. Si tratta di un modo di relazionarsi con la propria persona facendo in modo da rilassare i muscoli, le terminazioni nervose e di conseguenza anche il cervello.

Respirare con calma ci aiuta a sentire il benessere. Fare ricorso allo yoga come antistress è proprio l’ideale se si avverte il bisogno di staccare la spina. Perché le preoccupazioni legate al lavoro, agli affetti, alla propria sfera privata possono diventare opprimenti e condizionarci in maniera anche estremamente negativa.

E pensare allo yoga come antistress è anche la soluzione giusta per cercare di superare questi problemi senza fare ricorso a medicinali od al sostegno di uno psicoterapeuta. Alcuni non ci pensano e si affidano a questi due percorsi, oppure si tengono tutto dentro. Invece il modo migliore è cercare di superare tutto facendo del bene a noi stessi.

Yoga come antistress, gli esercizi contro ansia e depressione funzionano

Una donna impegnata a fare yoga
Una donna impegnata a fare yoga (Foto Canva)

C’è chi si affida anche al kick boxing, che fa dimagrire ed è un ottimo modo per scaricare lo stress. Ma ci riesce, in maniera diversa, anche lo yoga.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI → Attenzione a questo tipo di frutta se non vuoi la pancia gonfia e piena di aria!

C’è proprio uno studio appositamente condotto che ha coinvolto diversi individui per un periodo di due mesi. Di questi alcuni avevano assunto un farmaco contro l’ansia, mentre altri avevano seguito un percorso di meditazione yoga.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI → Vaccino contro l’influenza: a chi è consigliato e quando è possibile farlo

Risultato? Entrambi i gruppi avevano superato lo stress e l’ansia allo stesso modo. Le rilevazioni portano la firma del Georgetown University Medical Center, con il farmaco somministrato ad alcuni individui che consisteva in una dose media di 15 mg di Lexapro al giorno. Altri invece trascorrevano 45 minuti al giorno a fare meditazione yoga.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI → Bicarbonato di sodio: tutti i benefici che puoi avere se lo usi in questo modo geniale

Entrando più nel dettaglio, dopo avere sottoposto ad osservazione tutti i soggetti dopo questo periodo di trattamenti diversi per otto settimane, quest’ultimi hanno mostrato un calo del 20% per quanto riguarda il livello di gravità dei loro sintomi.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Si evince quindi che lo yoga è di aiuto allo stesso modo dei medicinali ansiolitici. Ma con in più il vantaggio di non avere praticamente alcun effetto collaterale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.