Spaghetti alle vongole super cremosi: il trucco degli chef che devi conoscere

Ti basterà un solo ed unico trucco per rendere gli spaghetti alle vongole cremosi e super sfiziosi: fai così e vedrai che bontà!

ricetta spaghetti alle vongole
Un piatto di spaghetti alle vongole (Adobe Stock) – Inran.it

Il Natale si avvicina ed uno dei piatti più amati delle feste sono proprio gli spaghetti alle vongole. Succosi, cremosi e saporiti sono sempre amati da grandi e piccoli. Non sempre però vengono bene, infatti basta qualche piccola disattenzione perché vengano invece secchi e asciutti. Per questo oggi ho deciso di condividere con te qualche trucco per rendere gli spaghetti alle vongole cremosi e super invitanti, poche mosse e saranno buoni come quelli che mangeresti nei migliori ristoranti. Prima di passare ai trucchetti, scopriamo quali ingredienti occorrono per realizzare questa squisitezza (le dosi sono per quattro persone):

  • 500 g di lupini.
  • 450 g di vongole.
  • 400 g di spaghetti.
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 2 spicchi di aglio.
  • Peperoncino tritato q.b. (facoltativo).
  • Sale q.b.

Fai così gli spaghetti alle vongole e saranno i più buoni e i più cremosi che tu abbia mai mangiato

ricetta pasta vongole
Un piatto di spaghetti alle vongole cremosi e succosi (Adobe Stock) – Inran.it

Ti basteranno poche mosse per rendere davvero cremosi gli spaghetti alle vongole, poche mosse e potrai gustare un primo piatto degno di un ristorante rinomato. Preparali così per Natale o per Capodanno e vedrai che tutti vorranno conoscere il tuo segreto.

ANCHE QUESTA RICETTA POTREBBE INTERESSARTI -> La ricetta per delle lenticchie di Capodanno uniche: con questo ingrediente sono buonissime

Per prima cosa, devi mettere a spurgare le vongole e i lupini. Proprio qualche giorno fa ti ho parlato di un trucchetto fantastico per eliminare tutta la sabbia dalle vongole, dai un’occhiata qui per leggere tutti i passaggi. Dopo aver pulito le vongole e i lupini, non dovrai far altro che seguire questi piccoli step:

  • Sbuccia l’aglio, taglialo a metà.
  • In una padella molto ampia, aggiungi l’olio e scaldalo a fiamma media.
  • Rosola l’aglio insieme a qualche gambo di prezzemolo, se preferisci aggiungi anche il peperoncino tritato.
  • Aggiungi le vongole e i lupini, copri con un coperchio e cuoci finché non si saranno aperti tutti.
  • Abbassa la fiamma e rimuovi le vongole e i lupini. Elimina qualche guscio e lasciane giusto qualcuno intero per decorare i piatti. Metti tutto da parte.

ANCHE QUESTA RICETTA POTREBBE INTERESSARTI -> Le frittelle napoletane sono l’antipasto delle feste più amato di sempre: la ricetta facile e veloce

  • Filtra il sugo dei molluschi con un colino.
  • In una pentola, metti a bollire abbondante acqua salata.
  • Quando bolle, cala la pasta e cuocila per metà del tempo di cottura. Non gettare l’acqua di cottura.
  • Adesso, trasferisci gli spaghetti nella padella che hai usato per cuocere i molluschi aggiungendo anche il sugo filtrato e qualche mestolo di acqua di cottura.

ANCHE QUESTA RICETTA POTREBBE INTERESSARTI -> Questo menu per Natale è economico ma non sembra: dall’antipasto al dolce sarà un vero successo

  • Cuoci gli spaghetti aggiungendo l’acqua di cottura all’occorrenza. Devi ottenere una consistenza molto cremosa.
  • Un paio di minuti prima che la pasta sia completamente cotta, aggiungi anche le vongole e i lupini.
  • Aggiungi una spolverata di prezzemolo tritato.
  • Infine, sempre in padella, un bel giro d’olio mentre mantechi la pasta.
  • Non ti resta che impiattare e gustare.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Prova questo trucchetto e vedrai che gli spaghetti alle vongole saranno così cremosi che vorrai farli sempre così. Una bontà che si scioglierà in bocca.

Buon appetito!

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.