Non gettare la carta dei regali: ho trovato un sistema per riciclarla in modo geniale

Cosa bisogna fare per recuperare e riutilizzare questa componente dei doni che riceviamo che però ha in realtà una grande importanza. Le idee intelligenti su come non gettare la carta dei regali e riciclarla in diversi modi.

Della carta regalo appena tolta
Della carta regalo appena tolta (Foto Canva – Inran.it)

Non gettare la carta dei regali, perché sarebbe un grosso peccato. Così facendo infatti ti libereresti di un qualcosa che potresti riciclare in maniera ingegnosa ed azzerando quello che sarebbe uno spreco.

Vediamo perché non gettare la carta dei regali ricevuti è una vera e propria furbata, se poi la destineremo agli usi che andremo ad elencare in seguito. Nel corso delle festività di fine anno tutti noi siamo abituati a scartare i doni che amici e parenti ci faranno.

Di prezioso però ci sarà non solo il contenuto ma anche l’involucro stesso che ce lo tiene nascosto e che contribuisce a tenere alto il nostro desiderio di avere un bel pacco tra le mani. Il non gettare la carta dei regali va evitato per diversi motivi.

Non gettare la carta dei regali, è riciclabile in tanti modi in casa

Un regalo che sta per essere aperto
Un regalo che sta per essere aperto (Foto Canva – Inran.it)

Anzitutto per un discorso di ecocompatibilità. Per realizzare la carta argentata che usiamo per impacchettare i doni che faremo agli altri o che da loro riceveremo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Come reagire con stile ed eleganza se il regalo non ti piace | Un modo furbo anche per cambiarlo

Un primo consiglio sta nel potere reimpiegare la carta regalo per personalizzare degli oggetti. Per dire, una statuina del presepe così foderata darà la parvenza di avere un personaggio speciale. O per un utilizzo più pratico, ecco che potremmo impiegare la carta avanzata – ovviamente se in buono stato – per foderare libri e quaderni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Non gettare la carta regalo e riutilizzala in questo modo geniale: non crederai ai tuoi occhi

Tagliuzzando qua e là e dando delle forme di sagome, potremo pure realizzare delle belle decorazioni da attaccare ad anonime superfici di mobili, magari nella cameretta dei bambini.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Pulisci così le piastrelle di casa stasera e in 5 minuti dirai addio a macchie e unto

Per un qualcosa di divertente valido non solo a Natale. Oppure possiamo rivestire una scatola delle scarpe e renderla riconoscibilissima: quella sarà la nostra “magic box”.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

E nella quale riporre trucchi, colori, accessori per la nostra console di videogiochi e così via. Le idee non mancano e, come si suol dire in situazioni come queste, l’unico limite è solamente la nostra fantasia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.