Come curare una carie e quanto costa farlo fare al dentista | Tutto quello che devi sapere

Ci sono delle informazioni importanti da conoscere sul quanto costa curare una carie e su quelli che sono i modi in cui potere procedere.

Una donna con problemi di carie
Una donna con problemi di carie (Foto Canva – Inran.it)

Quanto costa curare una carie? Ed quali sono i metodi più consigliati per procedere con il trattamento e la eliminazione delle stesse? Avere una carie richiede un intervento immediato dal dentista. E che sia un esperto in odontoiatria regolarmente certificato e riconosciuto, che sappia quello che fa dal momento che dovrà metterci le mani in bocca.

Oltre a sapere quanto costa curare una carie è necessario per l’appunto avere la consapevolezza anche di quali siano gli interventi più rapidi diffusi oggi. La situazione varia sostanzialmente nel giro di pochi anni, grazie alla introduzione di nuovi metodi e di nuovi strumenti.

Se una volta il dolore poteva essere inevitabile, oggi non è più così. Poi però c’è anche altro che occorre sapere. Non solo quanto costa curare una carie ed in che modo, ma anche come fare prevenzione. Basta lavarsi i denti con accuratezza ogni giorno dopo i pasti principali, e comunque almeno tre volte con cadenza quotidiana.

Quanto costa curare una carie: otturazione, devitalizzazione e non solo

Un controllo dal dentista in corso
Un controllo dal dentista in corso (Foto Canva – Inran.it)

In tal senso il tipo di alimentazione che seguiamo fa la differenza. Sono gli alimenti con molti zuccheri a favorire il sorgere di carie sui denti. Questo è il risultato di una azione batterica erosiva della superficie dentale. Anche il tartaro e le placche che si accumulano in eccesso possono condurre al sorgere di carie.

LEGGI ANCHE: Salvia: quello che puoi farci è impressionante | 5 usi che nessuno conosce

Il tratto più caratteristico delle stesse consiste nel sorgere di puntini neri, che possono diventare via via più vasti fino a rendere scuro il dente intero.

LEGGI ANCHE: 4 esercizi da fare prima di dormire: un vero toccasana di cui non vorrai più fare a meno

Cambia pure la sensibilità del dente, che ci porta a sentire dolore ogni volta che mordiamo qualcosa. Fino a quando resta in superficie, la carie è facile da trattare. Se però dovesse arrivare alla polpa dentale allora le cose si faranno più complicate.

LEGGI ANCHE: Bere acqua prima di andare a letto è davvero una buona idea? Una scoperta che ti lascerà senza fiato

Le cure contemplate vanno dalla semplice otturazione ad una terapia al fluoro, atta a favorire la ricostruzione del dente colpito. L’otturazione si svolge in diverse fasi e contempla prima di tutto l’eliminazione della parte malata col trapano e poi la ricerca tramite foratura, del tessuto sano. Poi si disinfetta tutto ed il foro viene riempito con una resina speciale.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Ci sono anche l’inserimento di una corona, la devitalizzazione e, nei casi più compromessi, la estrazione del dente quando la situazione appare irrecuperabile.

Impostazioni privacy