Attenzione quando fai la pulizia del viso: moltissime persone commettono questi errori banali

Fai attenzione quando fai la pulizia del viso la sera e la mattina: molte persone, infatti, si ritrovano molto spesso a commettere degli errori molto banali 

Pulizia del viso, attento agli errori
Pulizia del viso, attento agli errori (canva) – Inran.it

Sono un po’ di anni, ormai, che è spopolata la skincare. Di cosa si tratta? Molto semplice: la pulizia del viso. Se prima molte persone si recavano in centri estetici, adesso molte persone hanno imparato ad arrangiarsi a casa con prodotti che ci aiutano a prenderci cura della nostra pelle.

Farlo in modo corretto, infatti, permette di donare alla pelle del nostro viso una nuova luce, di mantenerla in salute e al riparo dalle impurità. Occorre però fare attenzione a molti errori comuni che possono compromettere l’effetto della pulizia del viso che facciamo ogni giorno. Dunque, cerchiamo di capire cosa bisogna evitare.

Pulizia del viso: attento a non commettere questi errori banali

Pulizia del viso
Pulizia del viso, quali sono gli errori più comuni che commetti (canva) – Inran.it

Anche nei trattamenti di bellezza che facciamo, a volte il troppo stroppia. Infatti, eseguire una pulizia del viso profonda per più di due volte al giorno rischia infatti di stressare la propria pelle e di rovinarla, ottenendo così un effetto opposto a quello che si desidera.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO –> I rimedi della nonna per dire addio per sempre alle macchie sulla pelle | Ti basta solo questo trucco

L’ideale sarebbe infatti fare la pulizia del viso più intensa di sera, prima di mettersi a letto: durante il giorno, infatti, ci sono batteri e ci sta lo smog che può mirare la cute del viso. Poi bisogna detergere il viso a fine giornata che può aiutare il normale processo della auto pulizia delle cellula, così che il mattino sarà sufficiente fare una pulizia meno intensa.

LEGGI ANCHE –> Come fare uno struccante fai-da-te naturale, economico e super efficace: non vorrai più farne a meno

Anche i trattamenti più profondi come gli scrub viso hanno un forte impatto sulla pelle e, infatti, non andrebbero eseguiti per più di due volte a settimana.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE –> Lo smog fa malissimo alla pelle: come la devi proteggere per limitare i danni il più possibile

Una delle cose che vanno sicuramente evitate, sia nello scrub, che nella pulizia del viso o per il post maschere, è l’acqua troppo calda. Anche troppo fredda non va bene. Infatti, rischia di provocare uno shock termico alle cellule del viso, motivo per cui è importante utilizzare quella tiepida.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Un altro trucchetto è quello di stare molto attenti al detergente che si sceglie. Non va bene uno qualsiasi comprato al supermercato: bisogna studiare bene quale va meglio per la nostra pelle. Anche il tonico è molto importante: non è sempre necessario, infatti bisogna capire se per il nostro tipo di pelle andrebbe usato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.