Come fare uno struccante fai-da-te naturale, economico e super efficace: non vorrai più farne a meno

Pulire la pelle a fine giornata è indispensabile per evitare irritazioni o dermatiti, vi sveliamo come realizzare a casa vostra uno struccante naturale fai-da-te con alcuni ingredienti economici.

Struccante viso naturale fai-da-te
Togliere il trucco con il dischetto (Canva) – Inran.it

Ormai il concetto di skincare è entrato prepotentemente nelle case di milioni di persone. La routine di detersione e pulizia del viso è indispensabile per avere una pelle radiosa con discromie minimizzate. Questa permette anche di enfatizzare l’effetto di creme e sieri una volta applicati sul viso, senza il pericolo che nulla venga sprecato.

Spesso si pensa invece che lavare la faccia solo con acqua e sapone sia sufficiente per togliere tutto lo sporco che abbiamo addosso. Non a caso abbiamo parlato di sporco, non solo trucco ma anche smog e residui di particelle atmosferiche che incredibilmente vengono assorbite dalle cellule dermiche più esterne che così facendo si chiudono. È questo il caso scatenante poi della formazione di comedoni, punti neri, irritazioni e arrossamenti anche fastidiosi. Serve quindi struccare e poi pulire a fondo con un detergente delicato che però non necessariamente deve essere costosissimo e riportare il marchio di una grande catena di profumerie. Vi insegniamo oggi come realizzare degli struccanti economici direttamente a casa vostra utilizzando alcuni oli davvero incredibili.

Pelle detersa e pulita: 5 struccanti naturali fai-da-te economici ma efficaci

1) Olio di oliva

Il primo olio da usare come struccante viso è sicuramente quello extravergine di oliva, ricco di flavonoidi e vitamine ottime per eliminare piacevolmente tutte le impurità e poi rendere la pelle radiosa combattendo allo stesso tempo i radicali liberi. Passatelo con un dischetto imbevuto su viso e décolleté, poi una volta terminato usate anche un detergente schiumogeno delicato per togliere l’eccesso di prodotto sul viso e anche tutte le impurità rimaste. Eviterete così di restare troppo appiccicose: ricordate infatti che l’olio non si toglie solo con l’acqua ma con un altro prodotto non idrofilo.

POTREBBE PIACERTI ANCHE –> Lo smog fa malissimo alla pelle: come la devi proteggere per limitare i danni il più possibile

2) Olio di mandorle

Ricco di acidi grassi e antiossidanti naturali, è indicato in caso di pelle irritata e infiammata poco sensibile a molti prodotti cosmetici presenti sul mercato. Ottimo da lasciare in posa anche 10 minuti prima di toglierlo tramite la doppia detersione con un detergente schiumogeno delicato.

LEGGI ANCHE –> Altro che ceretta: ti serve solo dello zucchero e un altro ingrediente per eliminare i peli in eccesso

3) Olio di cocco

Passato con il dischetto toglie le impurità ma tonifica a fondo la pelle nutrendola in profondità. Indicato per le pelli mature che hanno bisogno di maggiore cura e attenzione nell’uso dei prodotti, l’olio di cocco riduce anche l’azione dei radicali liberi e minimizza le discromie del tempo. Fare sempre la doppia detersione alla fine della prima pulizia.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO –> I rimedi della nonna per dire addio per sempre alle macchie sulla pelle | Ti basta solo questo trucco

4) Olio di rosa

Indicato per le pelli molto giovani, rassoda e toglie velocemente il trucco lasciando la pelle vellutata e setosa. Sciacquare sempre con la doppia detersione, in quanto olio non si elimina con la sola acqua. È consigliato anche per ammorbidire le punte dei capelli secchi, un unico prodotto per più utilizzi intelligenti. Lo si trova facilmente online oppure nelle erboristerie specializzate.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

5) Olio di avocado

L’olio di avocado è poco conosciuto ma ha ottime proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e fotoprotettive che molto lo associano al più noto olio evo che come il primo è estratto tramite spremitura a freddo della polpa. Ricchissimo di vitamine del gruppo A, B, C, carotenoidi e fitosteroli, fa benissimo usato come struccante soprattutto se si ha di base una pelle secca e devitalizzata da nutrire a fondo. Si compra facilmente online o in erboristeria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.