I trucchi eccezionali per sentirti sempre pieno dopo aver mangiato per mantenerti sempre in forma

Quali sono i comportamenti consigliati da assumere dopo aver mangiato per sentirsi sazi e per stare bene, senza alcun contraccolpo.

Una donna mentre mangia soddisfatta
Una donna mentre mangia soddisfatta (Foto Canva – Inran.it)

Dopo aver mangiato corriamo il rischio di andare incontro a dei fastidi non da poco. Il gonfiore addominale, un senso di pienezza fin troppo opprimente e simili possono essere contrastati con un buon digestivo e magari anche con una bella passeggiata. Però ci potrebbero essere anche degli altri imprevisti.

Infatti potrebbe anche capitare di non avvertire quella sazietà che ci serve per posare infine la forchetta e per persuaderci finalmente a fermarci. Il senso della misura ci serve per non fare si che il nostro peso forma lieviti verso l’altra. Pensate a tutti quelli che mangiano senza mostrare alcun limite apparente.

Fare questo tutti i giorni porta ad un progressivo aumento di peso che avviene già nel breve periodo. Tutto questo va contro il quieto vivere perché finirà con il mettere a repentaglio la nostra salute.

Dopo aver mangiato cosa fare e cosa non fare

Un piatto sporco dopo pranzo
Un piatto sporco dopo pranzo (Foto Canva – Inran.it)

Dobbiamo sempre darci una regolata, anche quando mangiamo alimenti sani e naturali, perché il troppo stroppia sempre.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Dieta per pigri: così perdi peso senza nemmeno accorgertene | Il sistema grandioso

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Se abbini questi alimenti puoi dimagrire senza alcuno sforzo | Incredibile scoperta che ti svolta la giornata

E per evitare il manifestarsi di possibili effetti collaterali, peggio ancora se questa cosa finisce con il diventare cronica, possiamo adottare una serie di accorgimenti che ci aiuterà a mangiare sempre nelle giuste misure. Il tutto lasciandoci sazi e dopo avere fatto il pieno di tutto quello che serve al nostro organismo per funzionare a dovere.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Quale e quanta acqua bere per perdere peso? La risposta non è scontata

Per raggiungere il punto giusto ad ogni pasto principale – pranzo e cena – si consiglia di fare quanto segue:

  • bere un bicchiere di acqua prima di mangiare;
  • non saltare mai i cinque pasti principali (colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena);
  • assumere alimenti contenenti fibre con regolarità (frutta secca – 30 g al giorno, verdure, frutta fresca…)
  • bere una tisana prima di andare a letto;
  • usare piatti di piccole dimensioni;
  • andare a passeggiare dopo avere mangiato;
  • usare come condimento insalata e simili;
  • tagliare il cibo in piccoli pezzi;
  • masticare in modo lento lavorando un boccone fino a ridurlo in poltiglia;
  • usare molte spezie ed erbe aromatiche;
  • non sdraiarsi se non dopo circa un’ora
  • ridurre o tagliare sale e zucchero.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Inoltre si consiglia sempre di bere tanta acqua con cadenza quotidiana. La misura giusta è indicata da dietologi e nutrizionisti in almeno due litri al giorno, che corrispondono a circa otto bicchieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.