Per rinnovare casa tua prendi in considerazione la carta da parati | Tutto quello che in molti non sanno

Perché scegliere una carta da parati per rivestire i muri di casa? A volte può essere proprio questa la scelta migliore da intraprendere, i motivi.

Diversi tipi di parato
Diversi tipi di parato (Foto Canva – Inran.it)

La carta da parati può rivelarsi molto vantaggiosa per le pareti della nostra abitazione. Questa è una alternativa al ritinteggiare tutto e la cosa può riguardare sia una casa di nuova realizzazione che i lavori di una già preesistente. Certo, la cosa dipende anche dai gusti personali, ma ci sono anche altri fattori in campo.

Infatti la carta da parati spesso si rivela essere una scelta del tutto diversa per tempi di applicazione e per costi. Ce ne sono di tantissimi tipi, con una gamma di scelta a nostra disposizione praticamente infinita. L’applicazione è molto rapida ed in genere richiede al massimo un paio di giorni per la sua messa in posa.

Perché scegliere la carta da parati? Perché può durare a lungo, si può anche pulire con l’utilizzo di appositi prodotti. Alcuni tipi sono anche resistenti al fuoco, altri sono ecologici, e possono pure presentare più proprietà allo stesso tempo tra quelle descritte.

Carta da parati, perché sceglierla alla vernice

Una stanza da letto rivestita con del parato
Una stanza da letto rivestita con del parato (Foto Canva – Inran.it)

Va detto che il costo della carta da parati è in media superiore a quello della pittura. Però entrambe queste soluzioni possono presentare dei pro e dei contro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Gettare le vecchie camice è un grosso errore | Tante idee per un riciclo furbo e originale

In generale però la scelta dovrebbe avvenire in base a due fattori ben specifici, che si aggiungono a quello che riguarda il budget che abbiamo a disposizione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Basta con il WC pieno di macchie, calcare e aloni: come sbiancarlo in poche mosse e senza sforzo

Uno riguarda l’ambito estetico: in alcuni ambienti un parato può risultare una scelta migliore rispetto alla vernice e saprà valorizzare quella determinata stanza e quel determinato arredo in maniera migliore.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: È arrivato il momento di far brillare il pavimento: usa questi trucchi e vedrai che splendore

L’altro fattore è invece legato alle condizioni climatiche ed ambientali. Il persistere dell’umidità o di aria secca potrebbe farsi sentire in maniera più o meno intensa a seconda se sulle pareti ci sia un parato o della pittura.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Tutto sta anche a quelli che sono i nostri gusti. Potrebbe piacerci di più la carta, potremmo trovare più semplice applicare la stessa anziché metterci a dipingere i muri di casa. Ad ogni modo dobbiamo pensare a quello che dovrà essere il miglior risultato possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.