Quando sei stressato mangi di più: come combattere (e sconfiggere!) la fame nervosa

Quali sono le cose che possiamo cercare di fare riguardo al come combattere la fame nervosa. Non smarriamo la bussola ed agiamo in questo modo.

Un uomo in preda ad un raptus della fame
Un uomo in preda ad un raptus della fame (Foto Canva – Inran.it)

Come combattere la fame nervosa? I cosiddetti raptus della fame sono alquanto frequenti e possono colpire a tutte le età, e cosa più grave, a tutte le ore. A chiunque sarà successo di concedersi uno spuntino notturno oppure qualche intermezzo tra una serie tv e l’altra, di pomeriggio.

Il come combattere la fame nervosa è molto importante da sapere però, quando questa diventa cronica e si manifesta in maniera ripetuta. Magari può presentarsi tutti i giorni ed addirittura più volte nel corso della stessa giornata. Con delle conseguenze immediate sul nostro girovita, ed a distanza di tempo anche sulla salute in generale.

Infatti questi spuntini non sono mai salutari. A meno che non siano a base di frutta e verdura fresche di stagione o di frutta secca nelle dovute quantità. In caso contrario snack dolci e salati, prodotti industriali e cibo spazzatura vario ci faranno solamente male. Sono da consumare solamente per una volta, massimo due, a settimana. Allora possiamo facilmente capire che il come combattere la fame nervosa farà la differenza in meglio.

Come combattere la fame nervosa, perché si ha e cosa prendere

Una donna con della lattuga tra i denti
Una donna con della lattuga tra i denti (Foto Canva – Inran.it)

Ci sono situazioni in cui mangiamo per noia, senza avvertire il reale bisogno di dovere riempire lo stomaco. Ma in altre circostanze sentiamo un impulso irrefrenabile di fronte al quale nessun ragionamento resiste. Dobbiamo divorare la prima cosa che ci capita a tiro. Ebbene, c’è una spiegazione per questo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Se devi mettere su peso, sono questi gli alimenti che non possono mancare: vedrai che risultati

La colpa, in queste situazioni, è molte volte dello stress. Quando ci sentiamo con i nervi a fior di pelle allora è più facile cedere alla fame nervosa, per l’appunto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Incredibile ma questi cibi non gonfiano anche se contengono carboidrati: mettili nella tua dieta

Però faremmo bene a ricordare di mettere sotto ai denti quei cibi e quelle bevande che possono contribuire ad aumentare il nostro stress. Parliamo di:

  • caffè;
  • formaggi grassi;
  • formaggi stagionati;
  • alcolici;
  • bevande gassate (spesso contengono caffeina);
  • bevande energizzanti con taurina;

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Broccoli: la verdura dai tantissimi benefici e perfetta per chi vuole perdere peso

A sorpresa, tra gli alimenti consigliati, c’è il cioccolato. Ma solo se fondente e comunque in una porzione piccola. E va bene anche una banana, che ha un potere saziante e riesce a riempire alquanto presto. Se proprio volete qualcosa da sgranocchiare invece, fate in modo di tenere in dispensa dei cereali, senza zucchero e meglio ancora se integrali.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Possono essere mangiati anche senza latte, attingendo direttamente dalla loro confezione. Ottimo se state guardando la tv. Se volete qualcosa di dolce poi prediligete della frutta come ananas, pere e mele, mandarini ed arance. Oppure i finocchi e le carote, che sono facilissime da sciacquare e che andrebbero mangiate senza togliere la loro scorza esterna, ricca di sostanze nutritive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.