Dieta facile senza pesare gli alimenti: per dimagrire veloce e senza stress

La dieta facile senza pesare gli alimenti è il sogno di tutti quelli che cominciano un regime alimentare controllato e non amano utilizzare la bilancia.

donna e bicchiere
(Foto Pixabay)

Siamo onesti, iniziare una dieta non è un momento piacevole della nostra vita, le nostre più acerrimi nemiche da sempre sono le bilance.

Ovviamente in primis la bilancia pesa persone ma non peggio della bilancia pesa alimenti. Quest’ultima rende la dieta ancor più greve di quella che poi in effetti risulta essere.

Controllare il peso di ogni alimento prima di cucinarlo, fare attenzione a ben che minimo grammo è davvero qualcosa di maniacale.

Con la dieta facile senza pesare gli alimenti, saremo molto più sereni di seguire un programma alimentare controllato senza però diventare schiavi della bilancia.

Dieta facile senza pesare gli alimenti

La dieta facile senza pesare gli alimenti ci permetterà di perdere i chili escludendo l’uso continuo della bilancia.

bilancia e alimenti
(Foto Pixabay)

Si tratta di un programma di dimagrimento più facile e meno stressante anche dal punto di vista psicologico.

Ciò accade perché uno dei principali ostacoli alla perdita di peso è che non amiamo cambiare in modo drastico la nostra alimentazione.

Ecco perché il dottor Jimmy R. Mascaro ha ideato un percorso che consente di assumere i propri cibi preferiti semplicemente misurandone la quantità giornaliera. In che modo?

Semplicemente utilizzando un comune bicchiere per l’acqua, riempiendolo quotidianamente degli alimenti che la dieta prevede per quel giorno.

La quantità di un determinato alimento da mangiare si decide in base ai vostri requisiti corporei. Naturalmente non è l’unica attenzione che suggerisce ma ci sono anche altre semplici regole e alimenti consigliati.

Alimenti:

  • anacardi;
  • arance;
  • bacche;
  • banana;
  • burro di arachidi;
  • cracker salati;
  • farina d’avena;
  • formaggio magro;
  • gamberetti;
  • lattuga;
  • maiale;
  • manzo;
  • mele;
  • noci;
  • pane integrale;
  • patate al forno;
  • peperoni;
  • pesce;
  • pomodoro;
  • popcorn;
  • riso;
  • uova;
  • yogurt;
  • avocado;
  • olio d’oliva, salse;
  • caffè, tè senza zucchero.

Regole:

  • bere almeno due litri di acqua al giorno, per ridurre l’appetito e favorire l’eliminazione dei liquidi;
  • evitare i grassi e gli zuccheri;
  • passeggiare almeno 30 minuti al giorno;

Potrebbe interessarti anche: Dieta del buonumore per dimagrire senza stress: menu e consigli

Ricordiamo che è sempre bene rivolgersi ad uno specialista, con cui potrete elaborare un piano nutrizionale adeguato alle vostre esigenze. Valutate sempre il rapporto tra rischi e benefici prima di iniziare una dieta.

In particolare se soffrite di malattie, se si assumono farmaci (in particolare anticoagulanti). È sconsigliato per i diabetici, per le persone allergiche, per chi soffre di gastrite, reflusso gastro-esofageo o disfunzioni cardiache, o se siete in uno stato di gravidanza/allattamento.

Menu tipo per un giorno

  • Colazione: 1 bicchiere di acqua, 1 bicchiere di succo d’arancia, una banana, una tazzina di caffè.
  • Spuntino: 1 bicchiere di centrifugato, mezzo bicchiere di mirtilli con mezzo bicchiere di cereali.
  • Pranzo: due bicchieri d’acqua, 2 tazze di broccoli al vapore, una tazza di petto di pollo, una tazza di pure di patate condito con olio e sale.
  • Merenda: Un bicchiere d’acqua, un bicchiere di the verde, mezza tazza di fragole, 2 tazze di carota cruda.
  • Cena: 2 bicchieri d’acqua, due tazze di lattuga, una tazza di carne di manzo, due tazze di funghi, 1 fetta di pane ai cereali.

Per poter variare durante la settimana, potrete scegliere tra gli alimenti precedentemente consigliati.

Raffaella Lauretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *