Asciugamani sempre morbidi con rimedi fai da te e tecniche efficaci

Asciugamani sempre morbidi, soluzioni semplici per risultati eccezionali con i rimedi fai da te. Vediamo quali tecniche e prodotti utilizzare.

asciugamani
(Foto Pixabay)

Siamo sinceri il momento più rilassante della giornata è quando ci mettiamo sotto la doccia o ci rilassiamo in un bel bagno caldo, una vera poesia.

Spesso però questo attimo di serenità è rovinato subito dopo quando purtroppo ci avvolgiamo in accappatoi e asciugamani per niente soffici.

Una sensazione assolutamente poco piacevole, quello che vorremmo fosse l’abbraccio morbido e avvolgente diventa un impatto graffiante con la pelle.

Ma cosa possiamo fare? Quali sono i rimedi fai da te per asciugamani sempre morbidi e accappatoi soffici e comodi? Scopriamoli insieme.

Asciugamani sempre morbidi: rimedi fai da te

Gli asciugamani morbidi e delicati che avvolgono il nostro corpo, chi non li vorrebbe? Cosa possiamo fare per ottenerli?

asciugamani
(Foto Pixabay)

Stanchi delle promesse fatte da prodotti commerciali che assicurano effetti speciali per la morbidezza dei nostri capi e dei nostri asciugamani?

È giunto il momento di provvedere con rimedi fai da te per asciugamani sempre morbidi e accappatoi soffici.

Tutto questo con il solo utilizzo di prodotti naturali, economici e facilmente reperibili in casa. Ecco le tecniche migliori per dei buoni rimedi fai da te per asciugamani sempre morbidi:

  • bicarbonato e aceto bianco: una soluzione composta da 250 ml di aceto bianco, ½ tazza di bicarbonato di sodio (50 gr), acqua calda (quanto basta). Si tratta di una formula piuttosto potente capace di eliminare le macchie, lo sporco e la ruvidezza. Il bicarbonato lo ritroviamo oramai in tutte le formule per smacchiare, pulire, neutralizzare i cattivi odori e far brillare. Si tratta di una delle migliori alternative ai prodotti chimici aggressivi che si trovano sul mercato. Lo stesso di può dire dell’aceto che è il rimedio più antico con cui si elimina cattivo odore e sporco, in particolare per macchie di sudore e la pulizia degli asciugamani bianchi. Insieme, poi riescono sia a smacchiare, sia ad eliminare odori, sia a ridare morbidezza ai tuoi asciugamani. Il modo migliore per utilizzare questa formula è mettendo gli asciugamani in lavatrice e aggiungendo l’acqua calda. Subito dopo, la tazza di aceto e dare il via al lavaggio. Lasciate gli asciugamani in lavatrice e riempite nuovamente con acqua calda, aggiungendo solo la mezza tazza di bicarbonato di sodio. Eseguite un altro lavaggio e fate asciugare gli asciugamani in un luogo ventilato;
  • palline di lana: utilizzabili nelle asciugatrici, funzionano come un ammorbidente naturale. L’azione è semplice: entrando in contatto con i capi presenti nell’asciugatrice diminuiscono l’energia statica che si crea quando gli abiti entrano in contatto tra loro, rendendo più morbido il bucato.  Inoltre è possibile aggiungere 1-2 gocce di olio essenziale di tea tree che danno profumazione alla biancheria, in questo caso agli asciugamani e in più disinfettano anche il cestello.

Potrebbe interessarti anche: Effetto del deodorante: le abitudini quotidiane che potrebbero renderlo inutile

Consigli

Un consiglio che ci sentiamo di dare è di usare quantità non eccessive di detersivo, in quanto sono proprio i residui di sapone a rendere le fibre rigide e ruvide.

Un altro consiglio è quelli di non caricare troppo la lavatrice, poiché il cestello troppo carico non permette agli asciugamani di risciacquarsi in modo corretto.

In ogni caso è normale che con il passare del tempo gli asciugamani comincino a perdere la loro capacità di assorbimento e ad emanare cattivi odori. Basterà seguire i nostri consigli per rimedi fai da te per asciugamani morbidi sempre.

Raffaella Lauretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *