Lasagna alla zucca: ricetta veloce senza friggere nulla

Lasagna alla zucca: un piatto autunnale semplicissimo e veloce, senza frittura preliminare. Ingredienti e procedimento.

lasagna alla zucca
(Pinterest, Tavolartegusto)

Un’alternativa vegetariana alla classica lasagna con ragù è sicuramente la lasagna alla zucca. Un piatto autunnale semplice, veloce da realizzare e senza frittura. Si tratta di una ricetta in grado di esaltare la protagonista di questa stagione autunnale: la zucca, una verdura dolce e sfiziosa adatta a tutto. Dalle creme, alle torte, fino alle focacce e le lasagne, la zucca si presta a qualsiasi tipo di ricetta. Vediamo ingredienti e procedimento.

Lasagna alla zucca: un primo piatto da leccarsi i baffi

Semplice e veloce da preparare, la lasagna alla zucca è un’ottima alternativa alla classica ricetta che prevede ragù e besciamella. Conquisterà gli ospiti con la sua cremosità e soprattutto rappresenta un primo o secondo piatto salutare. La zucca ha infatti tantissime proprietà benefiche, una di queste ad esempio è quella di abbassare il colesterolo. Motivo per il quale dovremmo consumare di più questa verdura che è oltretutto di stagione, insieme alle castagne, ai cachi e molti altri ortaggi. Simile a una parmigiana, utilizza un ingrediente, ma soprattutto un tipo di cottura insolito, aggiungendo la zucca a crudo senza friggere né grigliare nulla. Vediamo i dettagli.

lasagna zucca
(Pinteres, Cookist.it)

Potrebbe interessarti anche: Lasagna senza cottura: la ricetta perfetta per l’estate

Lasagna alla zucca: ingredienti e procedimento

La lasagna alla zucca è una variante salutare della lasagna tradizionale e prevede l’impiego della zucca a crudo, prima della cottura in forno. Non include né frittura e neanche cottura alla griglia per esaltare il vero sapore della zucca. Facilissima da preparare, vediamo gli ingredienti necessari:

  • 1 kg di zucca;
  • 400 g di mozzarella;
  • farina quanto basta;
  • 150 g di prosciutto cotto;
  • olio;
  • parmigiano;
  • pan grattato;
  • timo;
  • prezzemolo, sale, rosmarino.

Il procedimento: pulire la zucca, togliere i semi, la buccia e ridurla a fettine sottili. Infarinare le fettine di zucca. Spennellare di olio una pirofila da forno, disporre un primo strato di zucca e un secondo di parmigiano, prosciutto cotto, mozzarella a pezzettini, sale e olio.

Potrebbe interessarti anche: Cannelloni light di crepes alle verdure: leggerezza e bontà insieme

Continuare per diversi strati fino all’ultimo in cui aggiungere zucca, parmigiano, pan grattato, olio, pepe, timo e prezzemolo. Cuocere a 200° per 20 minuti circa coprendo con un foglio di alluminio bagnato o strizzato. Proseguire la cottura per altri 20 minuti fino al formarsi della crosticina. Servire calda.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *