Come pulire le patate in maniera facile e veloce: il trucco geniale

Sbucciare le patate può essere un’attività lunga e noiosa: ecco come pulire questi tuberi velocemente, grazie ad un trucco davvero originale.

pulire buccia patate trucco (1)
(Foto Pixabay)

Pelare decine e decine di patate per la preparazione di purè, crocchette, primi piatti e via dicendo può trasformarsi in una scocciatura. Per semplificare questa operazione, scopriamo un trucco per pulire le patate in poco tempo e con il minimo sforzo.

L’insolito trucco per pulire le patate

Sui social è spopolato un curioso video, che mostra un trucco davvero bizzarro per pulire le patate.

Conservare patate per non germogliare
Patate (Screenshot da Pexels)

L’autore del filmato rovescia un intero sacco di tuberi all’interno di un secchio.

All’interno del contenitore si trovano anche un trapano con uno scopino sulla punta e un tubo.

Basta azionare il tubo, spruzzando l’acqua sulle patate, per poi azionare il trapano e il gioco è fatto: in meno di un minuto le patate appaiono perfettamente pulite e brillanti.

Insomma, si tratta di un espediente decisamente fuori dalla norma, ma assolutamente efficace, visto l’incredibile risultato finale.

Potrebbe interessarti anche: Patate, conservarle bene per non farle germogliare: un trucco facile e veloce

Le incredibili proprietà della buccia delle patate

Dopo aver scoperto il trucco per pulire enormi quantità di patate senza sforzo, scopriamo perché questi tuberi possono essere mangiati anche senza essere privati della buccia.

Conservare patate per non germogliare
Patate (Screenshot da Pexels)

Non solo è possibile assumerla senza rischi, ma è anche consigliato. La buccia delle patate, infatti, è ricca di fibre e favorisce il regolare transito intestinale e mantiene stabile il livello di glicemia nel sangue.

Non solo: fonte di vitamina B6 e C, protegge il sistema cardiovascolare, immunitario, muscolare e nervoso. Basti pensare, infatti, che contiene circa un terzo delle vitamine contenute nelle arance.

Infine, incredibile ma vero, la bucce delle patate contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo.

Potrebbe interessarti anche: Idee al volo per il pranzo: frittelle di patate, super buone

Come riciclare la buccia delle patate

Visti i suoi incredibili benefici, vediamo come riutilizzare la buccia delle patate riducendo gli sprechi.

frittelle di patate ricetta
pentola con patate (pixabay)

Via libera alla fantasia in cucina! In primis, un’idea di riciclo classica e golosa consiste nell’immergere la buccia nella pastella, per poi friggerla e gustarla calda e croccante.

Non solo: la buccia delle patate può essere anche utilizzata per la preparazione di una tisana drenante. Come fare? Basterà far bollire le bucce pulite all’interno dell’acqua, per poi filtrare il composto.

Oltre all’ambito culinario, questi alimenti possono essere riciclati e impiegati per la pulizia di tantissime superfici, grazie alle loro proprietà sgrassanti.

Infine, sono ideali anche per il compost: la loro azione, infatti, accelera il processo di compostaggio e fertilizzazione.

L. B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *