Riciclo delle pigne per decorazioni shabby chic: idee creative ed economiche

Se siete amanti del fai da te e dello stile shabby chic, ecco tante idee di riciclo delle pigne per creare decorazioni economiche e di grande effetto.

shabby chic riciclo pigne
(Foto Facebook @Shanty Design Roma)

Abbellire la propria casa con le nostre mani non solo rende gli ambienti più confortevoli, ma ci regala la soddisfazione di aver contribuito personalmente a creare degli spazi accoglienti. Scopriamo insieme tutte le proposte per il riciclo delle pigne, che ci permetteranno di dare vita a meravigliose creazioni in stie shabby chic.

Riciclo delle pigne per realizzare decorazioni shabby chic: tutte le idee

Per abbellire gli ambienti domestici non è necessario spendere un capitale: basta affidarsi alla propria fantasia.

decorazioni natalizie con pigne
(Foto di Jessica Lynn Lewis da Pexels)

Molto spesso, infatti, sono proprio i materiali poveri e quelli di scarto a rappresentare degli ottimi elementi di partenza, con cui creare delle decorazioni originali e uniche.

Se amate passeggiare nei boschi, aguzzate la vista e dedicatevi alla raccolta delle pigne.

Queste ultime, infatti, possono essere impiegate per la realizzazione di tantissime creazioni, dai centrotavola alle ghirlande.

Ecco tutte le proposte più particolari, ma allo stesso tempo economiche e semplici da realizzare.

Segnaposti con le pigne in stile shabby chic

Se vi divertite ad organizzare eventi come cene e aperitivi in compagnia di amici e parenti, questa idea fa al caso vostro.

A partire dalle pigne, infatti, è possibile dare vita a graziosi segnaposto, con cui abbellire la tavola.

Non solo: al termine del pasto, potranno essere donati agli ospiti come ricordo personalizzato dei piacevoli momenti trascorsi insieme.

Decorazioni da esterno

Se disponete di un terrazzo o di un giardino e volete conferirgli un tocco shabby chic, questa proposta di riciclo delle pigne è davvero perfetta.

È sufficiente reperire una vecchia anfora ormai inutilizzata, da pitturare nelle tonalità che più vi piacciono e si intonano con l’ambiente circostante.

Dopodiché, basterà inserire al suo interno pigne e spighe di grano, per conferire alla decorazione uno stile rustico ma di classe al tempo stesso.

Potrebbe interessarti anche: Decorazioni fai da te con la cannella: idee originali e a costo zero

Centrotavola con le pigne

Una ulteriore idea di riciclo delle pigne in stile shabby chic prevede la creazione di suggestivi centrotavola.

Realizzarli è semplice: basta dotarsi di un vaso o di un contenitore di vetro, al cui interno riversare le pigne.

Per completare il tutto, possiamo decorare il centrotavola con delle foglie di edera alla base e dello spago, in perfetto stile shabby.

Potrebbe interessarti anche: Creare una lanterna con i barattoli di vetro: idee di riciclo creative e semplici

Riciclo delle pigne: ghirlanda shabby chic

Infine, una proposta immancabile riguarda la creazione di ghirlande decorative.

Immancabili nelle case di ogni amante dello stile shabby chic, possono facilmente essere realizzate con elementi di riciclo come le pigne.

A nostro gusto, potremo scegliere quale forma conferire alla creazione, aggiungendo ulteriori elementi decorativi.

Naturalmente, molto dipenderà dall’angolo in cui decidiamo di appendere la nostra ghirlanda.

Per rendere più accogliente e sognante il nostro nido d’amore, ad esempio, potremo realizzare una decorazione a forma di cuore, rivestendola con nastri, rose, pizzo e perline, che le regalino un tocco davvero romantico.

L. B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *