Plumcake alle mele sofficissimo e profumato: ricetta gustosa

Voglia di una golosa merenda per questi pomeriggi invernali? Il plumcake alle mele è il dolce adatto, vediamo la ricetta senza burro da leccarsi i baffi.

plumcake mele
(Adobe Stock)

Quando si parla di plumcake solitamente si pensa subito a qualcosa di pesante e pieno di cioccolato o creme. Ma la ricetta del plumcake alle mele, senza burro, è un’alternativa leggera in grado di soddisfare tutti i gusti. Adatto per colazione o per merenda, è il dolce di cui tutti avremmo bisogno per scaldare queste lunghe giornate invernali e fredde. Vediamo la ricetta.

Come realizzare un plumcake alle mele sofficissimo: la ricetta

La frutta cotta e, in particolare, le mele contengono moltissimi benefici. Le mele cotte, per esempio, sono ottime per alleviare problemi di natura gastrointestinale e ristabilire l’equilibrio della flora batterica. Inoltre si tratta di un frutto ricco di vitamine, sali minerali e antiossidanti: tanto vale il detto “una mela al giorno toglie il medico di torno”. E non solo sono le nonne a ricordarcelo, ma anche medici ed esperti.

plumcake mele
(Adobe Stock)

Una delle ultime ricerche conferma come mangiare mele ogni giorno allunghi sensibilmente la longevità di uomini e donne. Quindi perché non sfruttare questo frutto per realizzare un ottimo plumcake alle mele? Ne esiste una versione light, senza burro e con yogurt magro che farà impazzire davvero tutti. Vediamo la ricetta per un risultato sofficissimo e profumato.

Potrebbe interessarti anche: Pancake alle mele per una colazione golosa e super sfiziosa: ecco come si preparano

Ingredienti e procedimento per il tortino alle mele e yogurt magro

Facilissimo da realizzare, il plumcake alle mele è un’ottima colazione o merenda in grado di rallegrare e scaldare questi freddi pomeriggi invernali. Spesso, le mele cotte, si associano bene alla frutta secca, quindi anche se la ricetta originale non lo prevede, potrete aggiungerla. E’ una ricetta light, poiché priva di burro o strutto e contenente dello yogurt magro. Vediamo tutti gli ingredienti necessari:

  • 2 uova;
  • 200 grammi di farina;
  • 180 grammi di zucchero semolato;
  • 50 grammi di fecola di patate;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 50 millilitri di olio di semi di arachidi;
  • 3 mele rosse;
  • 125 millilitri di yogurt magro;
  • estratto di vaniglia;
  • cannella;
  • zucchero a velo;
  • scorza di un limone.

Per prima cosa, dedicatevi alla preparazione delle mele. Sbucciate e tagliate a fettine le 3 mele rosse e conditele con cannella e zucchero. Nel frattempo impostate il forno a 180°, foderando con della carta forno lo stampo per il plumcake (in alternativa potete imburrarlo o aggiungervi dell’olio). Montare a parte uova e zucchero fino ad ottenere un risultato spumoso. Nella stessa ciotola aggiungere in sequenza: scorza di limone, yogurt magro, fecola di patate, olio di semi e vaniglia, passare ancora con le fruste elettriche.

Potrebbe interessarti anche: Plumcake alla ricotta, perfetto per la colazione: goloso e morbidissimo

Unire poi la farina setacciata per dolci e il lievito, continuando a girare per non far formare i grumi o le bolle d’aria. Una volta concluso, trasferire parte del composto nello stampo foderato e aggiungere un primo strato di mele. Concludere con il restante composto e l’ultimo strato di mele condite. Infornare per circa 35 minuti a 180°, qualora risultasse ancora indietro proseguire per altri 10 minuti. Spolverare con dello zucchero a velo e servire a tavola. Buon appetito!

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *