Whatsapp, a breve non funzionerà più su molti smartphone

Manca pochissimo ad una svolta che non farà piacere a diverse persone e che riguarda Whatsapp. Il cui utilizzo sarà precluso in questi casi.

Lo schermo di uno smartphone
Lo schermo di uno smartphone (Pixabay)

Whatsapp non funzionerà più su alcuni telefonini. Ci sono degli smartphone sui quali, entro una data ben precisa e che arriverà a breve, riceveremo dei messaggi di errore ed assisteremo a dei frequenti malfunzionamenti. Sarà solamente questione di giorni prima che questa serie di disguidi in serie avrà luogo.

Infatti, con l’avvento di aprile 2022, già a partire dal primo giorno del mese, scatterà il mancato supporto a Whatsapp per una precisa categoria di smartphone. E non si tratta di un classico scherzo del 1° aprile.

Whatsapp cesserà il proprio supporto su di una lista di telefoni cellulari, con la cosa che avverrà non appena finirà il mese in corso. Una volta trascorso marzo del 2022, per alcuni modelli non sarà più possibile procedere con il corretto funzionamento della app. E questa cosa farà si che in tanti dovranno adeguarsi.

Potrebbe interessarti anche: Chat segrete su Whatsapp, come crearle con un semplice “tap” sullo schermo

Whatsapp, perché smetterà di funzionare

Una persona regge un telefonino in funzione
Una persona regge un telefonino in funzione (Pixabay)

Per quale motivo non sarà più possibile utilizzare Whatsapp? E quali sono i dispositivi interessati? Come sempre avviene in ambito tecnologico, anche alcuni device ad un certo punto “invecchiano”. E finiscono con il dare adito al fenomeno della obsolescenza. Sono cioè troppo indietro con quelle che man mano diventano le versioni ufficiali supportate.

Potrebbe interessarti anche: Whatsapp, che nome hai nella rubrica di un amico? Scoprilo così

Ed i telefonini con le versioni Android 4.04 ed iOS 9 non saranno più capaci di supportare quella che è la più recente iterazione di Whatsapp. Rendendo il tutto più complicato. Perciò, per continuare ad utilizzare senza problemi quella che è da anni la più diffusa applicazione di messaggistica istantanea al mondo, si renderà necessario acquistare un nuovo smartphone.

Potrebbe interessarti anche: Come trasferire chat Whatsapp su Telegram, sia per Android che iOS

E disfarsi di quello vecchio smaltendolo correttamente nell’ambiente, cercando una buona occasione per una permuta oppure conservarlo per ricordo. Se chi ha ancora dei cellulari vecchi, fabbricati ormai diversi anni fa, non si adeguerà, l’impiego della app firmata Meta risulterà molto più difficile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *