Truffa Whatsapp, guai ad aprire questo messaggio: infetta lo smartphone

Cosa succede nel caso di questa specifica quanto subdola truffa Whatsapp, che si svolge in maniera differente rispetto al solito. Ma i guai sono i soliti.

Un hacker pronto a colpire
Un hacker pronto a colpire (Freepik)

Truffa Whatsapp, ancora una volta arriva una minaccia ai danni degli utenti. Già è tanta l’attenzione che dobbiamo prestare a messaggi sms, alle mail e pure alle telefonate da numero sconosciuto. E come se non bastasse, pure su quella che è la applicazione di comunicazione in tempo reale più diffusa al mondo si presenta l’ennesimo, potenziale pericolo.

La truffa Whatsapp in questione risulta essere del tutto inedita e secondo quanto segnalato da diversi utenti tra coloro che sono caduti vittima dei cyber criminali, tutto quanto comincia con un messaggio vocale. Che è una delle prerogative di Whatsapp più utilizzate in assoluto.

Come ha luogo questa truffa Whatsapp? In realtà il messaggio in questione si presenterà come un finto vocale. Avviarlo darà il via ad una serie di ripercussioni negative fin da subito ben visibili. Vediamo quali potrebbero essere le immediate, gravi conseguenze.

Potrebbe interessarti anche: Truffe online, se ti hanno derubato la banca deve risarcirti

Truffa Whatsapp, come avviene il danno tremendo agli utenti

Un criminale nell'atto di piazzare una truffa via telefono
Un criminale nell’atto di piazzare una truffa via telefono (Freepik)

Potrebbe succedere di trovare un numero sconosciuto tra i nostri contatti, con per l’appunto un vocale pronto per essere avviato. Ma si tratterà di un finto messaggio a voce: cliccando sull’icona “play”, partirà tutta una pletora di malware e di software dannosi che daranno vita ad una cascata di messaggi spam.

Potrebbe interessarti anche: Truffa Esselunga, il finto buono che vi svuoterà tutto il conto

Non è tutto, perché questo virus troverà ben presto accesso alle eventuali password ed alle coordinate bancarie, di carte di credito ed ai servizi di finanza presenti sul nostro smartphone. In questo modo gli ignoti malintenzionati entreranno in possesso dei nostri dati sensibili ed avranno tutto quanto serve loro per svuotarci il conto.

Potrebbe interessarti anche: Truffe telefoniche, non rispondere a questi numeri o verrai derubato

Nel caso in cui dovesse capitarvi una cosa simile, non avviate alcun messaggio vocale. Controllate invece su internet di che numero si tratta. Molte volte sono presenti dei siti web appositamente realizzati per raccogliere le segnalazioni e gli utenti di altre persone, che sapranno farvi capire subito se si tratta di un numero utilizzato dai ladri, nel caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *