Frutta e verdura con più pesticidi: attenzione a questi cibi di stagione

Come ogni anno, moltissime associazioni compilano, a seconda dei dati raccolti, la classifica della frutta e della verdura più contaminata dai pesticidi.

Pesticidi nelle coltivazioni
Frutta e verdura di stagione (Foto Pexels)

E’ primavera e il consumo di frutti e ortaggi aumenta notevolmente. Attenzione però alla nuova lista di frutta e verdura più contaminata dai pesticidi, pubblicata dall’Environmental Working Group. Vediamo i risultati.

Frutta e verdura con pesticidi: sciacquare non basta

Ogni anno, l’associazione no profit Environmental Working Group (EWG) pubblica la rinomata Dirty Dozen, ovvero la classifica dei 10 frutti e ortaggi più contaminati da pesticidi. Questo aumenta la consapevolezza dei consumatori che, spesso, acquistano in maniera frettolosa senza fare attenzione al retroscena della produzione di certi alimenti.

Frutta contaminata
Cesto di frutta (Foto Pexels)

Infatti, per ciò che concerne le coltivazioni intensive (le quali rappresentano circa l’80% dei prodotti che troviamo abitualmente al supermercato) l’utilizzo dei pesticidi è ampiamente registrato. In particolare, stiamo parlando di glifosato, erbicidi, fungicidi e antiparassitari che rischiano di danneggiare il raccolto.

Sebbene, spesso, si tratti di percentuali di pesticidi entro il limite di legge, ciò non toglie che larga parte di essi finiscano direttamente sulle nostre tavole. Inutile sottolineare che i rischi potenziali si ripercuotono sulla nostra salute. Ma perché i pesticidi sono così pericolosi?

Potrebbe interessarti anche: Pesticidi nella frutta: la più contaminata in assoluto, rischio elevato

L’utilizzo massiccio di pesticidi nelle coltivazioni

Oggi giorno ci sono tantissimi tipi di pesticidi in commercio. Per preservare il raccolto, molti produttori e multinazionali li adoperano contro: malattie, parassiti, zecche, zanzare e topi. Inoltre, alcuni di essi, controllano la crescita delle erbacce o l’infestazione di insetti.

Dagli ultimi dati raccolti, sembra che circa il 90% della frutta e della verdura presente al supermercato contenga tracce di pesticidi. Questi ultimi sono dannosi, non solo per l’ecosistema in generale coinvolgendo insetti indispensabili come le api o interferendo con la fertilità del terreno, ma anche per gli uomini.

Potrebbe interessarti anche: Frutta e verdura meno contaminata da pesticidi: i prodotti più sani del 2022

A lungo andare, ingerire alimenti contaminati potrebbe portare a gravi conseguenze per il nostro organismo e le nostre funzioni vitali.

Dirty Dozen di primavera: la lista ufficiale

Anche Legambiente si schiera con Environmental Working Group, stilando la lista ufficiale dei Dirty Dozen, ovvero la frutta e la verdura più contaminata in questo momento. Vediamo la classifica:

  1. fragole
  2. spinaci
  3. cavolo
  4. pesche nettarine
  5. mele
  6. uva
  7. ciliegie
  8. pere
  9. pomodori
  10. sedano
  11. patate
  12. peperoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *