Come risparmiare sull’RC auto, il modo facile per riuscirci

Una serie di consigli su come risparmiare sull’RC auto ed evitare così degli esborsi anche ingenti. Salviamo il portafogli seguendo queste indicazioni.

Una donna in auto riceve le chiavi del veicolo
Una donna in auto riceve le chiavi del veicolo (Freepik)

Come risparmiare sull’RC auto, in fatto di assicurazione sia per l’auto che per la moto in molti si attivano spesso quando mancano pochi giorni alla scadenza annuale della propria copertura stipulata un anno prima.

Questo non è affatto un buon periodo per chi deve stipulare una nuova RC auto, dal momento che gli enti di riferimento ufficiale riferiscono di un aumento medio di quasi il 5% a paragone con lo stesso periodo del 2021. L’esborso attuale sempre medio si attesta sui 455 euro.

Ma cercando per bene è possibile anche trovare dei prezzi più vantaggiosi. In tanti sono abituati ad interfacciarsi con un interlocutore fisico e si fidano di lui. Questa cosa li porta a non considerare che una ricerca sul web potrebbe portare a risparmiare anche alcune centinaia di euro sulla spesa per l’RC auto.

Potrebbe interessarti anche: Detrazioni sull’assicurazione, spettano oltre 500 euro in questi casi

Come risparmiare sull’Rc auto

Due persone si scambiano le chiavi dell'auto
Due persone si scambiano le chiavi dell’auto (Freepik)

Ci sono tanti fattori che influiscono comunque su quello che è il prezzo finale che ci viene richiesto. Oltre all’RC auto, nell’assicurazione sono inseriti altri servizi accessori come l’assistenza stradale, l’impianto GPS, l’auto sostitutiva in caso di bisogno, la guida esclusiva oppure estesa, e con possibili vincoli di età.

A seconda delle scelte fatto, il prezzo può salire o scendere. E quindi è bene scegliere in base a quelle che sono le proprie necessità. In genere si risparmia molto propendendo per l’installazione di una scatola nera o di una dash cam, che servono per  rilevare con certezza le responsabilità nel caso in cui dovesse avvenire un incidente.

Potrebbe interessarti anche: Assicurazione auto e moto, rimborsi per i veicoli fermi nel lockdown 2020

Effettuare delle ricerche sul web può veramente portarvi a scoprire delle ottime occasioni di risparmio. Basta calcolare dei preventivi e concentrarci su quelli che più riteniamo vantaggiosi, e quindi procedere con l’acquisto tramite carta di credito o debito, oppure attraverso bonifico.

Potrebbe interessarti anche: Come trovare l’auto nel parcheggio, ci pensa Whatsapp: fai così

Se la cosa non fosse possibile, possiamo sempre telefonare noi la compagnia di riferimento. Solitamente sono riportati degli appositi numeri nei documenti per calcolare un preventivo. Ed in quel caso si procederà in pochi minuti con una attivazione telefonica e con l’invio via mail del contratto e di tutte le condizioni che sottoscriviamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *