Macchie ostinate sulla tovaglia: ecco come eliminarle senza candeggina

Le nostre tovaglie si possono macchiare facilmente e molto spesso alcune macchie sono difficili da eliminare. Vediamo qui di seguito come eliminare le macchie ostinate presenti sulla tovaglia.

Macchie difficili da eliminare dalla tovaglia
Tovaglia sporca (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La tovaglia è un oggetto necessario in casa, in quanto protegge i nostri tavoli, che spesso possono essere delicati come quelli di legno o di marmo, da eventuali macchie che possono presentarsi mentre pranziamo o ceniamo.

Tuttavia proprio queste macchie spesso possono non togliersi con un semplice lavaggio in lavatrice. Cosa fare allora? Nel seguente articolo vi diremo come togliere le macchie ostinate presenti sulla tovaglia.

Macchie sulla tovaglia: come eliminarle senza l’utilizzo della candeggina

Un po’ tutti quando mangiamo siamo spesso sbadati, tanto da far cadere del vino o dell’olio sulla tovaglia, e molto spesso eliminare queste macchie può essere davvero difficile.

Macchie di vino sulla tovaglia
Vino versato sulla tavola (Pexels)

Siamo tutti a conoscenza delle proprietà sbiancanti della candeggina, tuttavia non sempre quest’ultima è utile per eliminare le macchie. Cosa fare allora? Bisogna innanzitutto dire che le macchie non sono tutte uguali e che ognuna di esse deve essere trattata in modo diverso.

Infatti per eliminare una semplice macchia di sugo “fresca” basta bagnare quest’ultima con acqua fredda e strofinare, mentre se la macchia è “secca” basta applicare su di essa una soluzione composta da bicarbonato e acqua.

Pochi sanno invece che per eliminare macchie difficile come quelle del vino, è necessario porre sulla macchia del succo di limone e lasciare in posa per 15 minuti. Dopodiché, lavare la tovaglia con acqua calda e sapone di Marsiglia.

Quest’ultimo può essere utile anche per togliere le macchie di caffè. Basta infatti, prima di lavare la tovaglia, bagnare la macchia e strofinare sopra quest’ultima il sapone di Marsiglia, finché la macchia non scompare, altrimenti potrebbero rimanere delle macchie marroni sulla tovaglia.

Tuttavia oltre al vino ci sono anche altre macchie difficili da eliminare da una tovaglia, come per esempio sostanze untuose come l’olio. Per eliminare queste ultime, anche se potrebbe sembrarvi strano, potrebbe essere necessario l’utilizzo dell’aceto di vino.

Basta mettere delle gocce di aceto di vino bianco sulla macchia, strofinare bene ma delicatamente e lasciare in posa per alcuni minuti. Trascorso il tempo necessario della posa, per togliere del tutto la macchia bisogna lavare la tovaglia in lavatrice.

Infine una delle macchie più difficili da eliminare, tanto che si pensa di ricorrere alla candeggina, sono quelle di cioccolato. Tuttavia è possibile eliminare queste senza l’utilizzo della candeggina ma utilizzando il perborato di sodio che ha la stessa funzione di quest’ultima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.