Prevenire la listeriosi: come difendersi dal batterio che provoca l’infezione alimentare

Una delle infezioni alimentari più comune negli ultimi tempi. Vediamo insieme come prevenire la listeriosi.

Sintomi listeria
Mal di pancia (Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La listeriosi è una malattia infettiva causata dal batterio Listeria Monocytogenes che può contaminare gli alimenti.

Negli ultimi tempi vi è un aumento di contagi causati da tale batterio nel nostro paese. Per questo motivo è molto importante sapere di cosa si tratta, quali sono i sintomi che causa tale infezione alimentare e soprattutto come prevenire la listeriosi.

Listeria: quali sono i sintomi da osservare

La listeriosi è un’infezione batterica causata da un batterio che può contaminare la terra, l’acqua, la vegetazione e anche i nostri cibi.

listeria mal di pancia
(Adobe Stock)

Per questo motivo possiamo contrarre tale infezione mangiando determinati alimenti. La gravità della malattia e dei sintomi, come rende noto il Ministero della Salute, varia a seconda dell’individuo.

Infatti mentre le persone adulte in buona salute possono avere un problema gastrointestinale o forme simili all’influenza, nelle persone con difese immunitarie basse e negli anziani i sintomi potrebbero essere più evidenti e gravi come:

  • Gastroenterite acuta febbrile
  • Encefalite
  • Setticemia
  • Meningite

Mentre nelle donne incinte affette da tale patologia possiamo riscontrare i seguenti sintomi:

  • Dolore
  • Stanchezza
  • Febbre

Inoltre la listeriosi in questo caso può essere trasmessa anche al feto. Per questo motivo è necessario agire tempestivamente.

Come prevenire la listeriosi

Come per ogni altra infezione o malattia, la prevenzione è sempre il metodo migliore per evitare di ammalarsi. In questo caso per prevenire la listeriosi è necessario fare attenzione all’igiene in cucina. Quindi prima di cucinare, fate attenzione a questi punti:

  • Lavare le mani prima di cucinare
  • Utilizzare utensili da cucina puliti
  • Lavare bene sotto l’acqua corrente gli alimenti (sia che si mangino crudi sia se si cucinino)
  • Asciugare gli alimenti

Inoltre è molto importante tenere il frigo pulito e tenere gli alimenti crudi separati dagli altri alimenti. Oltre a prestare attenzione prima di cucinare è importante fare attenzione anche alla cottura degli alimenti e alla conservazione di questi ultimi.

È necessario cuocere molto bene la carne e ogni altro tipo di alimento che deriva dagli animali. Nel caso in cui si debba congelare qualche alimento è consigliato metterlo in una vaschetta larga, in questo modo l’alimento si congelerà velocemente. Inoltre non bisogna aspettare molto tempo prima di consumare quest’ultimo.

È opportuno prestare attenzione anche agli alimenti precotti e già pronti, infatti è necessario consumarli il prima possibile e in caso di alimenti congelati consumarli entro la data di scadenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.