6 idee simpatiche ed originali per usare le pigne come decorazioni natalizie

Diamo uno sguardo ad alcune simpatiche e originali idee per utilizzare le pigne e trasformarle in belle decorazioni natalizie.

decorazioni Natale con pigne
Alberello di Natale fatto con la pigna (Canva)

Di idee per le decorazioni di Natale ce ne sono tantissime. Tra queste, uno degli oggetti più utilizzati è la pigna, perfetta per essere trasformata in modo facile in una decorazione originale. Basta racimolarne un po’ e iniziare dei lavoretti, magari in compagnia dei propri bambini, e trascorrere così del tempo insieme e in maniera divertente.

Decorazioni semplici che può fare chiunque, ma anche molto creative, che di certo attirano lo sguardo di tutti gli ospiti. Dopo aver visto come creare una bellissima decorazione natalizia in acquario e un simpatico calendario dell’avvento, vediamo qualche idea per trasformare le pigne in splendide decorazioni per abbellire la casa durante le feste.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM TIKTOK

Decorazioni di Natale fatte con le pigne: alcuni esempi

decorazioni casa pigne
Gnomi fatti con le pigne (Canva)

L’idea più classica per utilizzare una pigna è quella di trasformarla in albero natalizio. Basta prendere una base, che può essere un dischetto di legno, e incollare con la colla a caldo la base delle pigna. Copriamo la base incollata con dell’ovatta o con dei nastrini. A questo punto, non resta che riempire la pigna utilizzando dei pon pon colorati, che fanno da palline dell’albero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → 4 addobbi natalizi da fare con delle semplici bottiglie di plastica: simpatici e geniali

Un’altra idea carina è quella di trasformare le pigne in gnomi. Anche in questo caso, la trasformazione è davvero semplice. La pigna sarà il corpo dello gnomo, a questo bisognerà applicare una pallina da ping pong, incollandola alla cima con la colla a caldo, e poi incollare un pon pon per fare il naso.

pigna decorazione Natale
Decorazioni di pigne (Canva)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Solo una bottiglia di vetro per creare una decorazione natalizia effetto “ghiacciato”

Dopodiché, si applica la barba, utilizzando batuffoli di lana oppure il feltro, infine si mette il classico cappello a punta, anch’esso in feltro. Altrimenti, possiamo creare una ghirlanda di pigne, basta incollare tutte le pigne, fino a creare una bella ghirlanda, da decorare poi con nastri, fiocchi, e dipingendo le pigne.

Altre simpatiche decorazioni, via libera alla fantasia!

decorazione natalizia pigna
Ghirlanda di pigne (Canva)

Ma con una pigna possiamo creare anche un gufetto. In che modo? Basta dipingere la pigna del colore che desideriamo e poi incollare naso e occhi, fatti di feltro. Di animali fatti con le pigne ne possiamo fare diversi, come ad esempio renne, pinguini o ricci. Oppure, possiamo semplicemente colorare le pigne di colori differenti e poggiarle sulle mensole, sul camino, o metterle a tavola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Simpatico gnomo natalizio fai-da-te: ci metti 5 minuti e non devi cucire nulla, favoloso!

Per sorprendere tutti a tavola, possiamo creare dei magnifici centrotavola, basta raccogliere le pigne e metterle in una ciotola, decorandole con rametti di abete, bacche finte e altri elementi che richiamano la natura. Infine, possiamo trasformare le pigne in porta candele. Basta tagliare la cima e incollare la candela.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.