Allenarsi in casa può davvero aiutarti ma devi farlo seguendo queste dritte importantissime

I consigli su come allenarsi a casa gratis e con grande profitto. Gli esercizi consigliati per dimagrire ed essere tonici.

Una donna mentre si allena nel salotto di casa
Una donna mentre si allena nel salotto di casa (Foto Canva – Inran.it)

Allenarsi in casa, se vengono messe in atto le giuste indicazioni, può dare i suoi preziosi frutti. Però non è consentito improvvisare, altrimenti i risultati non saranno quelli sperati oppure arriveranno con esasperante lentezza. E già il fatto che si tratta di qualcosa che viene fatto negli ambienti dove viviamo ci porta ad agire con fin troppa rilassatezza, a volte.

Invece allenarsi in casa è una attività che va affrontata come se stessimo andando in palestra. E servono dedizione e regolarità. Perché fare un po’ di moto solamente una volta ogni tanto non porterà ad alcun benefico effetto. I vantaggi legati a tutto ciò sono tanti.

L’allenarsi a casa ci permette di risparmiare sulle spese per abbonamenti vari alla palestra o ad altro, sul costo degli spostamenti ed anche sul nostro tempo. Ma di contro non mancano anche alcuni aspetti dai quali guardarsi bene. Infatti rischiamo, come detto, di prendere fin da subito sottogamba il tutto. Inoltre potremmo ben presto tendere a non allenarci più, cedendo all’ozio.

Allenarsi a casa, come e quanto farlo per avere risultati

Un uomo mentre si allena nel salotto di casa
Un uomo mentre si allena nel salotto di casa (Foto Canva – Inran.it)

Bisogna prima di tutto scegliere una postazione fissa dove potere svolgere i nostri esercizi. Una stanza con abbastanza spazio ed in cui potere stare tranquilli è l’ideale. In alternativa vanno bene anche un terrazzo o un giardino, per chi li ha, oppure un’area condominiale anche all’aperto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: I legumi sono importanti per chi soffre di diabete: ecco cosa fanno al corpo, è straordinario

Va bene tutto, purché potremo muoverci senza avere distrazioni. Un allenamento si svolge in maniera più gradevole con della musica in sottofondo, quindi possiamo anche attrezzarci in tal senso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Noci, ecco perché dovresti inserirle nella tua dieta | Tutto quello che devi sapere: pro e contro

Quali sono gli esercizi consigliati? Il top sono il salto della corda, gli squat, step, magari esercizi di zumba con della musica motivazionale in sottofondo e tutto ciò che può essere utile in ambito cardio ed aerobico.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Occhio a come utilizzi il burro: c’è un dettaglio importante che in molti dimenticano spesso

Cerchiamo di rispettare sempre gli stessi orari. Dedicare una parte di giornata ben specifica ai nostri allenamenti garantirà una regolarità maggiore. Il consiglio è di fare tutto questo per circa quattro o cinque volte alla settimana, in delle sessioni di circa trenta o quaranta minuti.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Una cosa importante è sempre dedicarsi prima ad un po’ di stretching sia prima che dopo avere intrapreso gli esercizi da fare in casa. Questa cosa ci consentirà di essere maggiormente protetti in quanto sarà molto utile per fare prevenzione contro eventuali infortuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.