Cosa sono le macchie scure che si formano sul collo e come prevenirle

Perché si formano le macchie scure sul collo ed anche su altre parti del corpo. Quali sono le cause e che cosa bisogna fare per contrastarle.

Un esempio di acantosi nigricans
Un esempio di acantosi nigricans (Foto Facebook – Inran.it)

Macchie scure sul collo, c’è da preoccuparsi? Di che cosa si tratta ed a che cosa sono dovute? A dare origine alle stesse concorrono diversi fattori.

Questo fenomeno viene chiamato in gergo medico “acantosi nigricans” e consiste in una manifestazione di placche verrucose alle quali attribuire direttamente il cambiamento di colore della pelle.

Le macchie scure sul collo hanno la stessa natura di quelle che è possibile individuare anche in altre parti del corpo, come le ascelle, l’interno dell’inguine ed anche le nocche sulle mani. I fattori più noti del sorgere della acantosi nigricans sono i seguenti:

  • obesità;
  • ereditarietà;
  • sviluppo di una resistenza all’insulina;
  • malattie endocrine;
  • impiego continuato di alcuni farmaci nel corso del tempo.

Macchie scure sul collo, cause e quando la cosa deve preoccupare

Una illustrazione sulla acantosi nigricans
Una illustrazione sulla acantosi nigricans (Foto Canva- Inran.it)

Questa condizione che può risultare anche fortemente antiestetica, ma che dovrebbe essere tenuta in considerazione specialmente per quanto riguarda il discorso sulla salute, può colpire tanto le persone anziane quanto quelle pure in giovane età.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Prima di applicare il trucco devi preparare la pelle: i passaggi che non devi mai dimenticare

Si va alla acantosi nigrans benigna, le cui cause sono collegate a dei disturbi di tipo endocrinologico, ad atre più gravi. Esiste per esempio anche una forma maligna di acantosi nigrans, riconducibile al cancro gastrico e ad altre malattie gravi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Questo olio è quasi miracoloso: usalo in questo modo e non riuscirai a credere a quello che vedrai

Tra le soluzioni base per contrastare tale condizione c’è il modificare alcuni aspetti preponderanti della propria vita quotidiana.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Occhi castani: quali colori utilizzare per valorizzarli con il make-up | Contrasti da urlo

A seguito di un consulto medico, una persona colpita dalla presenza di macchie sul collo si vedrà fornire delle importanti indicazioni che riguarderanno le sue abitudini alimentari e non solo. Anche implementare l’attività fisica ed uscire dalla routine di una esistenza dominata dalla sedentarietà e dalla pigrizia potrà essere di grande aiuto.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Gli specialisti da consultare in casi come questo sono l’endocrinologo ed il dermatologo. I quali sapranno dare tutte le indicazioni necessarie per cercare di risolvere questo problema e per fare prevenzione, impedendo così che la situazione possa presentare un quadro più serio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.