Come preparare una spa in casa per il nostro benessere e relax

Se hai sempre desiderato andare in una spa ma non ci sei mai riuscita, puoi preparare una spa in casa per rilassarti in modo semplice.

preparare spa casa
(Foto Unsplash)

Ricreare una spa in casa non è difficile, e basterà utilizzare quello che abbiamo già a disposizione o comprare dei prodotti appositi. Con un po’ di tempo a disposizione e tanta creatività sarà divertente e facile, e potremo goderci una giornata rilassante per noi stesse.

Come preparare la nostra spa: creiamo l’atmosfera

Per prima cosa, cerchiamo di capire come organizzare la nostra spa. Sarà importante che al centro di tutto c’è il nostro relax per cui anche il “quando” è fondamentale.

preparare spa casa
(Foto Unsplash)

Non sempre possiamo concederci qualche ora di relax, specialmente se abbiamo importanti cose da fare. Per questo, organizziamoci con il giusto anticipo.

Se il nostro bagno non è proprio in perfetto ordine, assicuriamoci di nascondere tutto il disordine e puliamo il bagno rapidamente, allo stesso modo anche per la vasca da bagno. Le spa hanno un’immagine di pulizia perfetta e di ordine, per cui è fondamentale anche in questo caso.

Prepariamo degli asciugamani caldi e puliti, o anche un accappatoio, così che potremo fare un bel bagno rilassante. Un buon modo è tenerli al sole per un paio di ore, o nell’asciugatrice per qualche minuto. Poi, teniamoli a portata di mano nel bagno.

Utilizziamo della musica rilassante, soft, che possa essere adatta al nostro scopo, o anche i suoni della natura. Ci sono molte playlist e video online, rivolte proprio a questo tipo di pubblico, troviamone una molto lunga così da non doverci distrarre per farla ripartire.

Teniamo le luci basse e usiamo delle candele – anche non profumate, se non le abbiamo a disposizione. Allo stesso scopo, possiamo usare dell’incenso o dei diffusori di oli essenziali.

Se vogliamo fare altri trattamenti, dopo il bagno, ci occorrerà una sedia o una poltrona. Parliamo di pediluvi, trattamenti e maschere per il viso, che solitamente hanno bisogno di un po’ di tempo. 

E visto che ci vorrà un po’ di tempo, perché non preparare qualche bevanda e snack? Acqua con fettine di limone, tisane, champagne, caramelle, frutta secca, fragole, sono tutte idee perfette per una spa.

Creiamo ora un po’ di vapore, facendo scorrere l’acqua calda nella vasca (o doccia). Questo non solo crea l’atmosfera giusta, ma aprirà anche i nostri pori così che i trattamenti per la nostra pelle siano più efficaci.

Passiamo alle cure che ci coccoleranno

Vediamo ora quali trattamenti possiamo utilizzare per coccolarci un po’. Ovviamente, in base ai nostri gusti e al tempo a disposizione, possiamo scegliere tra quelli elencati.

preparare spa casa
(Foto Unsplash)

Se abbiamo poco tempo a disposizione, la scelta migliore è un trattamento al vapore per il viso. Basta riempire una ciotola grande con acqua calda. Volendo possiamo aggiungere un po’ di erbe profumate, qualche goccia di un olio essenziale (quello che preferiamo), un paio di bustine di the.

Sediamoci in un posto comodo, rilassandoci per circa 10 minuti. restando piegate sulla ciotola, copriamoci la testa con un asciugamano così che il vapore resti intrappolato.

Dopo 10 minuti possiamo svuotare la ciotola e passare ad un trattamento per il viso come una maschera, una crema o uno scrub.

Prepariamo quindi uno scrub con zucchero ed olio, o utilizziamo un prodotto acquistato in negozio, applicandolo sul viso in movimenti circolari più piccoli, e risciacquando poi con acqua tiepida dopo qualche minuti. Se usiamo lo scrub sul corpo, facciamo una doccia per eliminarlo prima di usare la vasca, o sporcheremo l’acqua.

Possiamo anche fare una maschera per i capelli, ancora una volta preparata in casa o acquistata in negozio. Applichiamo la maschera sui capelli umidi, e teniamoli poi coperti con  una cuffia da doccia, avvolgendoci un asciugamano caldo attorno alla testa proprio come in una spa.

Rilassiamoci in una vasca d’acqua tiepida, aggiungendo anche quello che vogliamo: bagnoschiuma, sali da bagno, oli essenziali o bombe da bagno. Restiamo nella vasca per 15 – 20 minuti almeno, rilassandoci completamente.

Potrebbe interessarti anche: Come disintossicare il proprio corpo con trattamenti semplici e naturali

Dopo il bagno, usiamo l’accappatoio caldo e mentre la pelle è ancora umida possiamo usare un burro per il corpo. Mentre lo applichiamo, facciamoci un bel massaggio. La nostra pelle risulterà liscia come la seta. Nel frattempo, possiamo anche fare una maschera per il viso e un impacco per i piedi, che hanno bisogno di circa 10 – 15 minuti per agire.

Alla fine dei trattamenti, rilassiamoci nell’accappatoio, o anche in un pigiama comodo. Leggiamo un libro, ascoltiamo della musica trucchiamoci, facciamo la manicure, mangiamo qualcosa… il relax è composto da tutto quello che ci piace.

Preparare in casa i prodotti per la nostra spa

I prodotti che usiamo in questa spa casalinga possono ovviamente essere acquistati in negozio, ma perché non preparare in casa i trattamenti che useremo?

preparare spa casa
(Foto Unsplash)

I sali da bagno, innanzitutto, possono essere preparati mescolando in una ciotola abbastanza grande 500 g di sali di Epsom, 90 g di bicarbonato di sodio, 40 gocce dell’olio essenziale che più ci piace e – se vogliamo un bagno ancora più rilassante quando li useremo – 60 g di sale marino.

Lo scrub, invece, può essere preparato mescolando 120-250 g di zucchero (bianco o muscovado) e 120 ml di olio di oliva o olio di cocco. Possiamo poi scegliere se aggiungere mezzo cucchiaino di cannella macinata, o di olio di vitamina E, o di estratto di vaniglia.

Potrebbe interessarti anche: Maschera viso fai da te con le fragole: ecco come donare luminosità al proprio volto

Preparare il burro per il corpo è facile, sciogliendo a bagnomaria 200 g di burro di cacao o di karitè, 120 ml di olio di mandorle o di oliva e 120 ml di olio di cocco. Mescoliamo bene gli ingredienti e facciamo raffreddare nel frigorifero per un’ora.

Aggiungiamo poi 10 – 30 gocce di olio essenziale, e mettiamo il tutto in un mixer elettrico, frullando per circa 10 minuti fino a che non avrà una consistenza spumosa. Mettiamo il composto in un barattolo di vetro, tenendolo in frigo a raffreddare per 10 – 15 minuti.

F. B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *