Come pulire una macchina da caffé con l’aceto dentro e fuori

Usare una macchina da caffè è comodo e davvero pratico, ma ogni tanto c’è bisogno di pulire questo elettrodomestico con l’aceto contro calcare e polvere.

pulire macchina caffe aceto
(Foto Unsplash)

Nel tempo la nostra macchina da caffé accumula naturalmente sporco, polvere e residui, sia all’esterno che all’interno, e bisogna pulirla in modo corretto ogni tanto in modo da evitare problemi in futuro come blocchi dovuti al calcare e allo sporco. Questa procedura è facile se seguiamo i consigli di questo articoli, e basterà usare acqua e aceto.

Come pulire l’esterno della macchina da caffé

Vediamo innanzitutto come pulire l’esterno della nostra macchina da caffé. Nel tempo si formeranno polvere, sporco e residui che dobbiamo sempre evitare si accumulino.

pulire macchina caffe aceto
(Foto Unsplash)

Prima di tutto, stacchiamo la spina della macchina, per non rischiare di avere problemi quando verrà a contatto con l’acqua che useremo per la pulizia.

Procediamo poi a staccare tutte le parti rimovibili della macchina da caffé. Solitamente si tratta di: il serbatoio dell’acqua fredda, la griglia, il coperchio, il vano porta capsule/cialde, il raccoglitore per le gocce, l’erogatore.

Facciamo attenzione a non forzare troppo le parti, e a smontarle delicatamente onde evitare danni alle componenti della macchina. Ora riempiamo il lavandino con acqua calda e sapone per piatti (ne basterà un cucchiaino).

Mettiamo tutte le parti a lavare, magari lasciandole in ammollo mentre puliamo il resto della macchina. Se non laviamo da un po’ di tempo la macchina da caffè, potremmo dover usare  un panno o una spugna morbida per strofinare un po’ la superficie. 

Possiamo usare uno spazzolino da denti a setole morbide per le macchie più ostinate, bagnandolo con acqua e aceto (in parti uguali) e strofinando con delicatezza dovunque notiamo macchie di caffè.

Una volta pulite accuratamente tutte le parti rimovibili, risciacquiamole accuratamente ed asciughiamole per bene. Puliamo l’esterno della macchina da caffé con un panno morbido bagnato nell’acqua e aceto. Meglio pulire l’esterno della macchina una volta alla settimana.

Come eliminare il calcare dalla macchina da caffé

Per pulire accuratamente la nostra macchina da caffè, è importante eliminare tutto il calcare che si forma nel tempo all’interno delle varie parti che la compongono.

pulire macchina caffe aceto
(Foto Unsplash)

Accendiamo per prima cosa la macchina da caffé, disattivando eventuali funzioni di spegnimento automatico così che resti accesa durante tutta la procedura di pulizia.

Prepariamo una soluzione con parti uguali di acqua distillata e aceto, e versiamola nel serbatoio della nostra macchina da caffè fino a riempirlo al massimo livello. Non inseriamo la capsula o cialda come faremmo normalmente per fare il caffè, e attendiamo che arrivi a temperatura.

Mettiamo una tazza grande dove normalmente mettiamo la tazza per il caffè, e avviamo il ciclo più completo così che la macchina produca acqua calda. Facciamo attenzione durante questi passaggi: l’acqua sarà davvero bollente!

Potrebbe interessarti anche: Come pulire il ferro da stiro utilizzando il comune sale da cucina

Se necessario, ripetiamo questo passaggio più volte svuotando la tazza una volta che è piena, fino a svuotare completamente il serbatoio dell’acqua. Se la macchina è completamente pulita, non c’è bisogno di ripetere l’intera pulizia, ma basterà lasciar riposare la macchina per un paio di ore.

Svuotiamo a questo punto il serbatoio e riempiamolo solo con acqua distillata. Facciamo partire un ultimo ciclo, per pulire il serbatoio e la macchina da caffé dall’aceto, che lascerebbe un odore fastidioso.

Dovremmo ripetere questo processo di pulizia ogni 3 – 6 mesi circa, così da eliminare non solo il calcare ma anche eventuali minerali e batteri nel serbatoio della nostra macchina da caffè. La durata della nostra macchina in questo modo sarà anche più lunga.

La manutenzione ordinaria della macchina da caffè

Per far durare più a lungo la nostra macchina da caffé ci sono molte cose che dovremmo fare (e non fare) quando la usiamo. Vediamo quali sono.

pulire macchina caffe aceto
(Foto Unsplash)

Seguiamo accuratamente il manuale di istruzioni, quando usiamo la macchina e quando la puliamo. Solitamente sui manuali di questi apparecchi c’è una sezione dedicata completamente ai metodi migliori e consigliati per la pulizia.

Potrebbe interessarti anche: Come riciclare i fondi di caffè per le piante, il compost e per il terreno

Dopo ogni utilizzo, gettiamo via la capsula / cialda di caffè utilizzata e puliamo la macchina con un foglio di carta da cucina umido. Svuotiamo ogni tanto il serbatoio, e riempiamolo ogni volta usando un contenitore pulito.

La pulizia più accurata della macchina va fatta periodicamente, come dicevamo ogni 6 mesi al massimo (ancora meglio ogni 3 mesi). Questo impedirà anche che il nostro caffè contenga delle sostanze estranee.

Se necessario, puliamo la macchina quando la sporchiamo o si macchia. Se eliminiamo le macchie ogni volta che si formano, il processo di pulizia sarà ancora più semplice.

F. B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *