Ricaricati di energia con una mini vacanza in uno di questi bellissimi borghi italiani

Quanti borghi italiani bellissimi ci aspettano, il nostro Paese è tutto da scoprire. Forza allora, facciamo le valigie e mettiamoci in viaggio.

I borghi italiani sono tra i più belli al mondo. Da Chiasso ad Agrigento ne troveremo di località piccole ma ridenti e che strabordano del loro grande patrimonio in ambito storico ed artistico. Senza dimenticare non solo il lato culturale ma anche quello che si rifà alle bellezze della natura ed alla gastronomia locale.

Quali sono i 100 borghi più belli d'Italia?
Un tipico borgo medievale italiano (Canva – inran.it)

In tutte e venti le Regioni del nostro Paese esistono migliaia e migliaia di borghi italiani che vale la pena visitare. Approfittando di uno dei diversi ponti festivi che si creano per convergenze favorevoli in calendario nel corso dell’anno, di una vacanza data dal nostro periodo di ferie od anche più semplicemente di un fine settimana, può esserci sempre una ottima occasione per scoprire uno di questi posti.

E quindi vale la pena indicare alcuni dei borghi italiani più belli da vedere. Magari da scoprire e da visitare per la prima volta o da rivivere dopo che già ci siamo stati in passato. Del resto esistono dei posti talmente belli che non vorremmo mai lasciarli o che ci fanno sentire un forte senso di nostalgia. Non solo per tutte le attrattive che ci sa dare ma anche per l’ospitalità.

Borghi italiani, quali sono quelli da visitare

Non possiamo non citare i Castelli Romani, che offrono un territorio costellato di tanti piccoli centri nei quali si mangia bene ed è possibile venire a contatto con il lascito di epoche passate, da quella dei Romani passando per il Medioevo ed oltre. E poi lì c’è la cucina romana, cos’altro aggiungere?

Quali sono i 100 borghi più belli d'Italia?
Veduta di un borgo marino in Italia (Canva – inran.it)

L’Umbria è piena di posticini incantevoli che vanno assolutamente scoperti. In particolare abbiamo Spello e Norcia, poi Castiglione del Lago e Bevagna, tutti in provincia di Perugia, e Piediluco con il suo incantevole e silenzioso lago, in provincia di Terni.

In Campania ci sono il borgo di Conza, con una storia che risale a più di duemila anni fa, e tanti altri centri che, come quest’ultimo bel posticino, si trovano tutti in provincia di Avellino. Tornando nel Lazio e spostandoci più verso il mare, per la vostra estate le varie Anzio, Sperlonga, Gaeta e Nettuno vi aspettano a braccia aperte.

Quali sono i 100 borghi più belli d'Italia?
Una veduta di Sperlonga (Canva – inran.it)

SE NON VUOI PERDERTI I NOSTRI AGGIORNAMENTI ED ESSERE SEMPRE IL PRIMO A CONOSCERE LE ULTIME NOTIZIE, PUOI SEGUIRCI SU TELEGRAM

Come anche Campo di Giove, Alassio, Sanremo e Borghetto. Il primo si trova in provincia de L’Aquila, non è distante dalla ben nota Roccaraso e da altri splendidi centri abitati di piccole dimensioni come Rivisondoli e Pescocostanzo. Alassio e Sanremo le conosciamo tutte e sono due delle perle della Liguria, mentre Borghetto sorge in provincia di Verona e vale senz’altro il vostro tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.