Tutti i richiami alimentari della settimana: la lista completa dei ritiri

Tutti i richiami alimentari del Ministero della Salute della settimana: la lista completa dei prodotti ritirati.

richiami alimentari della settimana
(Foto Pexels)

Ogni settimana, proponiamo la lista completa di tutti i prodotti ritirati dal Ministero della Salute. Infatti sia l’Associazione consumatori che i supermercati e i produttori stessi hanno segnalato in anticipo tutte le difformità relative ai loro prodotti. Le cause più comuni dei richiami alimentari della settimana sono: contaminazione da Listeria, salmonella, ossido di etilene, allergeni. Ecco tutti i dettagli.

Tutti i richiami alimentari della settimana: prodotti e cause di ritiro

Il Ministero della Salute ha pubblicato, in questa settimana, ben cinque richiami alimentari. I motivi sono i più disparati: contaminazione da Listeria, salmonella, ossido di etilene e allergeni. Si tratta di prodotti che consumiamo regolarmente a tavola e che, nel processo di vendita, hanno subito delle difformità. Uno degli ultimi richiami, ad esempio, riguarda un lotto di ciambelle a marchio Panificio Toscano Srl, in cui non si segnala correttamente la presenza di allergeni.

supermercato
(Foto Pexels)

Inoltre la ciambella presenta un confezionamento errato, dato che al suo interno è variegata. Questo rappresenta un enorme rischio per i consumatori. Ecco perché il Ministero della Salute raccomanda di non consumare i prodotti contaminati e di riportarli indietro al punto vendita di riferimento.

Potrebbe interessarti anche: Richiami alimentari Coop: tutti i prodotti ritirati della settimana

I richiami della settimana: la lista completa

I richiami alimentari della settimana sono 5 e riguardano: prodotti da forno, macelleria, integratori alimentari e farmaci. Come al solito, gli avvisi di richiamo, sono disponibili sulla sezione ritiri alimentari. Infatti è il Ministero della Salute si occupa di aggiornarla. Ecco la lista completa dei prodotti ritirati e le principali motivazioni:

Potrebbe interessarti anche: Tutti i richiami alimentari della settimana: la lista completa

Per ulteriori informazioni consultare il sito ufficiale del Ministero della Salute.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *