Pelle lucida sul viso: tutte le cause e i rimedi per liberarsene

La pelle lucida sul viso è il risultato di un’eccessiva produzione di sebo. Per scongiurare questo problema, sono necessari i prodotti giusti.

pelle lucida sul viso
(Foto: Pexels)

Quando la pelle del viso è lucida, la cute risulta appesantita e poco luminosa. Per aiutarla a riprendersi, è necessario un trattamento shock. No, non aggressivo, bensì capace di interrompere gli effetti negativi dei cambiamenti. Ad esempio, quelli dei forti sbalzi di temperatura, degli ormoni, di un’alimentazione poco bilanciata, di uno stile di vita poco sano e di prodotti per la skincare inadatti. L’età o una gravidanza possono infatti modificare la quantità di sebo che la pelle produce. Così come il caldo eccessivo e la salsedine. E questo vale anche per gli uomini. Specialmente se oltre alla barba s’indossa la mascherina.

Pelle lucida del viso: cause

acne
(Foto: Pexels)

La mascherina, ormai lo sappiamo, occlude i pori. Non solo per via di un minor apporto di ossigeno alla pelle ma anche per il cosiddetto fenomeno della condensa. Ciò ha portato, nell’ultimo anno, alla comparsa o recrudescenza di malattie della pelle: come dermatite da contatto, acne e rosacea.

Oltre alla mascherina, però, sono anche il caldo e la salsedine a causare problemi. E l’uso di prodotti troppo ricchi e dunque inadatti sia al proprio tipo di pelle che alle conseguenze delle alte temperature.

Sì perché potrebbe anche capitare, a causa di un cambiamento ormonale (come gravidanza e menopausa) o alimentare, che la propria pelle cambi; passi, cioè, da secca a grassa o viceversa.

È stato, poi, provato che alcuni prodotti, ovvero, ingredienti, sono in grado di causare sensibilizzazioni, irritazioni ed allergie; trasformando una pelle normale in una pelle esigente e sensibile.

Ti poterebbe interessare anche: Come prendersi cura della pelle in estate

Cosa fare

pelle lucida sul viso
(Foto: Pexels)

Pertanto, il primo rimedio è quello di evitare prodotti aggressivi per la pelle e privilegiare un buon cleanser, cioè un prodotto per la pulizia profonda. Da applicare almeno una volta al giorno e comunque sempre ogni volta che si va a letto e ci si alza la mattina.

Acqua micellare, struccante, detergente o sapone solido? Ormai ce n’è per tutti i gusti. Chi ha la pelle lucida è bene si orienti su prodotti dalla consistenza fluida e leggera; non a base oleosa ma ricca di vitamine.

Potrebbe interessarti anche: Affrontare i cambiamenti: come accettarli vincendone le resistenze

Pelle lucida del viso: rimedi

pelle lucida del viso
(Foto: Pexels)

Altrettanto importante è la maschera. Va applicata almeno 1 volta la settimana perché aiuta a liberarsi del sebo in eccesso. Preferite quelle in tessuto, più idratanti. Magari arricchite con vitamina E e zinco.

Se non siete intolleranti al nichel, l’idea migliore è fare affidamento su di un fondotinta in polvere minerale. Altrimenti, preferite quelli compatti dalla texture leggera e aggiungete un po’ di cipria nella zona T.

I rimedi naturali

rimedi naturali viso
(Foto: Pexels)

Ma anche una dieta corretta ed equilibrata può aiutare a combattere la pelle lucida sul viso. L’ideale è limitare il consumo di grassi animali, alcol e zuccheri raffinati.

I rimedi naturali per una pelle più sana, includono, spesso, l’uso degli oli essenziali. Per la pelle grassa sono ottimi lavanda e rosmarino, ad azione depurativa. Ne bastano 4-5 gocce, da aggiungere alla crema viso.

Se ciò di cui avete bisogno è un “trattamento d’urto”, il nostro consiglio è di preparare una maschera a base di argilla verde. Ma potete fare affidamento anche su una soluzione a base d’acqua e succo di limone, da tamponare con un dischetto. Infine, idratate la pelle con il gel all’aloe vera, che rinfresca, riquilibra e reidrata.

Ti potrebbe interessare anche: Come truccarsi in estate: i consigli per un make up di lunga durata

I consigli per l’uomo

cura della barba
(Foto: Pexels)

I rimedi per la pelle lucida dell’uomo sono gli stessi, con in più alcuni consigli riguardanti la cura della barba, che non lascia respirare la pelle ed è un vero coacervo di batteri.

È quindi importante, anche in questo caso, usare prodotti dedicati, che oltre a detergerla, senza essere aggressivi, sappiano nutrirla. Inoltre, dopo aver utilizzato balsami, cere ed oli, è importante esfoliare, anche per evitare la crescita anomala dei peli.

Per quanto riguarda la dieta, è necessario preferire carni leggere, grassi sani, frutta fresca e verdura.

Per ricevere tutte le informazioni e i consigli su benessere e green lifestyle, seguiteci su Instagram e Pinterest.

La Ica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *