Diflucan candida, per debellare questo fastidioso fungo

Diflucan candida, micosi, infezioni e infiammazioni possono essere debellate grazie a questo farmaco. Ecco cosa c’è da sapere su Diflucan.

Diflucan candida, micosi, infezioni e infiammazioni possono essere debellate grazie a questo farmaco. Ecco cosa c’è da sapere su Diflucan.

Per cosa si usa Diflucan

Diflucan è un farmaco antimicotico che ha come principio attivo il fluconazolo. Esso viene usato per trattare le infezioni micotiche e può essere anche utilizzato per prevenire le infezioni date dalla candida. Questo è uno dei lieviti che maggiormente è causa di queste infezioni. Il medico prescrive questo farmaco per:

  • meningiti criptococciche, l’infezione micotica a livello cerebrale;
  • coccidioidomicosi a carico del sistema broncopolmonare;
  • candidiasi e infiammazione delle mucose, orale, della gola e della bocca, anche a carico di una protesi dentale;
  • infezioni causate da candida riscontrare a livello del sangue e degli organi (come cuore e polmoni) oppure a carico del tratto urinario;
  • Candidiasi genitale, che interessa la vagina o il pene;
  • Infezioni della pelle, come il piede dell’atleta, la tigna, il prurito a carico della zona genitale, le infezioni delle unghie.

Il farmaco può essere anche utilizzato come misura preventiva nei confronti di questi disturbi.

Diflucan candida

La candida è un’infezione nota anche come candidosi ed è dovuta ad un fungo della famiglia dei Saccaromiceti. La variante più comune è la Candida Albicans. Questo miceto si trova di norma nel nostro organismo in piccolissime quantità, ma in determinate condizioni può anche proliferare creando uno squilibrio nella flora micotica dando luogo a una disbiosi. La patologia interessa le mucose e la cute e si presenta in modo ciclico se non viene curata adeguatamente. Diflucan candida è un farmaco utilissimo per la cura di questa patologia, ma se le cause sono per esempio alimentari, stress o cattive abitudini, la prima cosa da fare è intervenire sulla dieta e sullo stile di vita.

Controindicazioni e interazioni

Il farmaco non deve essere assunto se il soggetto è allergico al principio attivo o ad altri medicinali utilizzati per il trattamento delle infezioni micotiche o ad uno degli altri eccipienti presenti nel medicinale. I sintomi dati da un’allergia al farmaco possono essere arrossamento della pelle, prurito e difficoltà di respirazione. Non bisogna utilizzare Diflucan candida in caso si siano assumendo medicinali a base di astemizolo, terfenadina, cisapride, pimozide, chinidina, eritromicina. Meglio sempre avvertire il medico oppure il farmacista se si stanno assumendo altri medicinali in genere.

Il farmaco può essere preso da solo o accompagnato da alimenti. Se c’è una gravidanza, anche se sospetta, in corso o se si sta allattando meglio consultare prima il medico. L’allattamento è comunque permesso se la dose di Diflucan è stata assunta in una singola dose (fino a 200 mg), oltre a questa quantità meglio non allattare al seno. Il medicinale può dare capogiri e convulsioni a certi soggetti, come effetto collaterale, per questo meglio evitare di mettersi alla guida o di guidare macchianari. Chi ha un’intolleranza al lattosio deve prestare attenzione perché è contenuto nel farmaco.

Precauzioni

Prima di prendere il farmaco bisogna rivolgersi al medico o al farmacista se sono presenti problemi renali o a carico del fegato, se sono presenti malattie cardiache o aritmie, se ci sono anomalie nel sangue come livello di calcio, potassio o magnesio, se compaiono reazioni cutanee evidenti e gravi.

Posologia

Diflucan per la candida va preso secondo le istruzioni del medico, in caso di dubbi meglio chiedere anche al farmacista. La capsula va ingerita intera, con un bicchiere di acqua. Meglio assumere le capsule ogni giorno alla medesima ora. Le dosi raccomandate dipendono dal tipo di infezione in corso.

Per l’adulto per la candidiasi la dose varia da un quantitativo di 6 mg per chilogrammo nella prima dose a 3 mg ogni chilogrammo di peso al giorno per le dosi successive. Per candidiasi invasive  o meningite le dosi sono 6-12 mg per chilo al giorno. Lo stesso per i pazienti con profilassi della candida. Per mantenimento e prevenzione nei confronti della meningite si prendono 6 mg per chilogrammo al giorno.

I bambini neonati fino a 4 settimane il dosaggio è il medesimo descritto, ma solo ogni due giorni. La dose massima comunque è di 12 mg per chilo di peso corporeo. Sotto le due settimane il dosaggio deve essere somministrato una volta ogni 3 giorni. Il peso massimo è 12 mg per kg comunque. Gli anziani devono seguire le dosi per gli adulti, salvo in caso di problemi a carico dei reni. In questo caso sarà il medico a prescrivere il giusto dosaggio.

Sovradosaggio

Il sovradosaggio può dare problemi a livello psichico cerebrale, quindi il soggetto può vedere, sentire, percepire cose che non sono reali, avere allucinazioni ed entrare in paranoia. Meglio quindi rivolgersi subito ad un ospedale e far effettuare una lavanda gastrica. Se si dimentica di assumere la dose del farmaco all’ora stabilita, non prenderne una dose doppia per compensare. Ma prendere la dose appena possibile, senza prendere la dose successiva. Se i due momenti coincidono, attendere il momento di quest’ultima.

Previous ArticleNext Article