Category «Neurologia»

Morbo di Alzheimer: cause, sintomi e le attuali cure in commercio

Morbo di Alzheimer

Negli ultimi anni il morbo di Alzheimer sta crescendo in modo esponenziale. Continuano le ricerche soprattutto in campo farmacologico. I primi sintomi raramente compaiono prima dei 65 anni ma, il primo caso riportato riguarda una donna che di anni ne aveva solo 50. Oggi verrebbe definito Alzheimer precoce. La donna si chiamava Aguste Deter (1850-1906).

Dislessia: problema dell’apprendimento che causa difficoltà nel leggere e parlare

Dislessia

La dislessia è un disturbo di apprendimento, che comporta sia difficoltà della lettura ed a seconda dei casi problemi di scrittura e scansione e pronuncia delle parole. I fattori scatenanti della dislessia, sono ancora oggi poco chiare e secondo alcune teorie, ad incidere potrebbe esserci alla base una predisposizione genetica oppure anomalie sullo sviluppo cerebrale.

Dolore parossistico, un disturbo in cui i sintomi si manifestano all’improvviso

Parossistico

Quando si parla di disturbo parossistico si fa riferimento ad un gruppo di sintomi molto particolari. Infatti hanno la peculiarità di manifestarsi all’improvviso e di scemare in modo altrettanto veloce e spontaneo. Di solito, infatti, tali sintomi scompaiono letteralmente nel giro di pochi secondi. Si tratta di sintomi che, secondo diverse teorie scientifiche e mediche, dovrebbero essere legati ad una sbagliata trasmissione dell’impulso nervoso.

Ipoestesia: la perdita della normale sensibilità della superficie corporea.

Ipoestesia

L’ipoestesia è una patologia caratterizzata dalla diminuzione della normale sensibilità della superficie corporea. Al tatto la pelle si mostra insensibile verso il calore ad esempio, oppure verso il dolore o altre sensazioni che si percepiscono al tatto. Tale disturbo può interessare sia tutta la superficie corporea, oppure in parte, dove rientrano nella norma, alcune insensibilità.