Caso Raffaele Paganini ad Amici: dichiarazione scioccante su Nicolai

Caso Raffaele Paganini ad Amici: in una sua intervista ricordiamo le parole del ballerino ed attore che ebbe delle parole molto forti su alcuni concorrenti

Il noto ballerino ed attore è tenuto molto in considerazione nel mondo dello spettacolo e della danza. Spesso si è espresso sui ballerini ad Amici di Maria De Filippi. Anche con dichiarazioni dure nei confronti dei protagonisti del talent che ormai è arrivato alla ventesima edizione. Tante le critiche ma anche gli elogi verso chi si è distinto e ancora si distingue in una disciplina che richiede non solo determinazione e preparazione fisica e mentale. Ma anche tanta passione per arrivare al raggiungimento dell’obiettivo. Il 62enne romano si è espresso anche sull’edizione dello scorso anno. Ed in particolar modo sulla sfida tra Javier e Nicolai.

–> Leggi anche Georgina Rodriguez, il VIDEO col costume che non nasconde niente

Due dei protagonisti dello scorso anno che si sono sfidati con duelli entusiasmanti. Per Paganini la danza è “anche e soprattutto questione di doti naturali”. Le sue parole al Fatto Quotidiano spiegarono nel dettaglio la sfida tra i due concorrenti. E chi secondo lui sarebbe stato il migliore.

Nella sfida uno ha mostrato ottime doti naturali, l’altro una buona preparazione es espressività

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Javier Rojas (@javiufficiale01)

Caso Raffaele Paganini, le parole del noto ballerino ed attore romano hanno fatto capire tante cose sul duello Javier Nicolai dello scorso anno. Per lui Javier ha mostrato le doti importantissime, quelle naturali che si hanno o non si hanno, E che permettono performance maggiori. Nicolai una buona preparazione ma anche espressività convincente. Insomma, il suo giudizio pare abbastanza chiaro.

–> Leggi anche Wanda Nara, sensuale pazzia: si slaccia tutto tra la neve FOTO

E non è andato verso Nicolai, sebbene il pubblico abbia espresso un giudizio favorevole per lui. Chi è stato il vostro preferito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *