Gwyneth Paltrow annuncia la lotta al male: “Ho la mente offuscata…”

L’attrice statunitense, Gwyneth Paltrow annuncia sui social la lunga e dura battaglia alla malattia: “Devo sconfiggerla!”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow)

Una delle attrici statunitensi più appetibili dell’intero panorma del cinema sotto le stelle è senz’altro, Gwyneth Paltrow. La sua fama tra i big del cinema è nota per aver spiccato, grazie alle sue immense doti di recitazione, nel film “Sheakspeare in Love”.

Un successo senza tempo e precedenti per una come lei, presa a cuore da tantissimi fan e addetti ai riflettori che l’hanno incoronata nel 1999 come la regina indiscussa tra le artiste di quell’epoca. Nello stesso anno ha raccolto anche il premio di Golden Globe, il Premio Oscar per eccellenza di una carriera ricca di esperienze di successo.

Qualche mese fa, Gwyneth ha abbassato la guardia, come di incosueto capita dalle sue parti, raccontando di aver contratto una malattia, dalla quale non è riuscita ancora ad uscire

LEGGI ANCHE —–> Alessia Marcuzzi confessa il suo vero amore: “Arrivo a casa e ti trovo così”

Gwyneth Paltrow racconta dei postumi di una malattia infinita

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow)

Dopo una carriera irta di successi sotto le stelle del grande cinema, l’attrice di Los Angeles, Gwyneth Paltrow è caduta nella “trappola” di una malattia, che sembra più degenerativa del normale. Fino a qualche mese fa aveva riscontrato sintomatologie legate al Covid-19, accertate attraverso il tampone.

Ora racconta sui social, di stare molto meglio di prima, dopo essersi accertata della negatività del virus. Poche ore fa invece ha richiamato l’attenzione dei follower, direttamente sulle pagine blog del suo sito personale, spiegando loro come non sia ancora completamente guarita.

“Ho la nebbia mentale” – racconta su “Goop”, dove ha snocciolato la situazione legata ad una guarigione che tarda ancora tuttora ad arrivare. Gwyneth ha persino contattato lo specialista di fiducia, esperto in malattie infettive, il dottor Will Cole che ha diagnosticato il suo caso, come uno dei più rari e duraturi.

L’attrice ha dichiarato di soffrire della cosiddetta “brain fog”, la nebbia mentale. Un offuscamento della mente, che genera inevitabilmente cali di concentrazione e spossatezza al corpo. Ha fatto sapere che è più che mai determinata a decimare la malattia nel più breve tempo possibile.

LEGGI ANCHE —–> Elettra Lamborghini, bikini mozzafiato e coltello in pugno: “Adesso dovrò farlo”

In che modo? Mantenendo l’umore alto con cibo salutare, nonchè ricorrendo a pratiche di benessere, durante le prime ore della giornata, tra spa a raggi infrarossi e massaggi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *