Regina Elisabetta: l’erede al trono non sarà Carlo, la Royal Family esplode

Le ultime news sulla Royal Family vedono la Regina Elisabetta scagliarsi contro il suo amato figlio Carlo. A quanto pare non sarà lui l’erede al trono, tutti i dettagli.

Regina Elisabetta erede
(Getty Images)

La Royal Family è ancora una volta in subbuglio per mano della Regina Elisabetta. Sembra che sua Maestà abbia attuato un piano per umiliare il figlio, il Principe Carlo con l’aiuto del nipotino William. Pare che non sarà lui l’erede al trono designato. E’ chiaro che finché sarà lei a regnare sull’Inghilterra, nessun altro avrà potere decisionale. Il motivo della disputa tra madre e figlio sciocca tutti. Di cosa si tratta.

Royal Family: chi sarà l’erede al trono? La scelta della Regina Elisabetta

Nuovi dissidi interni cercano di scalfire l’unità della Royal Family. Questa volta la questione è piuttosto delicata e riguarda l’eredità al trono d’Inghilterra. Alcuni rumors sostengono come il Principe Carlo, durante questi anni, si sia voluto spianare la strada per essere il primo fra i prescelti dalla Regina. Anche con mosse sleali e poco onorevoli nei confronti di alcuni membri della sua famiglia. Stando all’indice di popolarità dei Reali però, risulta che siano i duchi di Cambridge a detenere il favore della Regina per la successione. Nonostante Kate e William abbiano recentemente cambiato casa, trasferendosi da Kensington, i due sono sempre più vicini al trono. Dopo sua Maestà, i duchi sono i reali preferiti dal popolo, in ricordo dell’estrema popolarità di Lady Diana.

Regina Elisabetta
(Foto Pexels)

La disputa tra la Regina Elisabetta e il figlio Carlo

La disputa tra sua Maestà e il Principe Carlo nasce da una mossa audace di quest’ultimo tesa a voler snellire la lista dei possibili eredi al trono. Per fare questo, Carlo pensava di tenere alla larga i reali più piccoli, tra cui i suoi figli e nipoti. Sembra che per punire questa incauta decisione, la Regina abbia avvicinato ancora di più Kate e William favorendoli come possibili eredi al trono. William è agguerrito e non rinuncerà mai alla successione dinastica che regolarmente gli spetta. La Regina inoltre ha ben altri motivi per ripudiare il figlio Carlo, uno di questi è il riconoscimento segreto che serba nei confronti dei duchi di Sussex Harry e Meghan, particolarmente odiata a Kensington Palace. Ognuno cerca di proteggere i propri interessi in una battaglia familiare senza senso che rischierà di dilaniare l’unità della famiglia e la successione al trono.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *