Bocconcini di pollo, come renderli croccanti: la dritta di Benedetta Rossi

Come rendere croccanti i bocconcini di pollo fatti in casa? Ce lo spiega Benedetta Rossi regalandoci il suo personale segreto 

Benedetta Rossi
(screen da video)

A chi non piacciono i bocconcini di pollo? Uno sfizio che conquista grandi e piccoli e che spesso si consuma fuori casa. Benedetta Rossi con i suoi super consigli ci spiega come prepararli anche homemade e renderli super croccanti.

Tramite i suoi canali ci svela come prepara dei bocconcini di pollo dorati e croccanti in pochissimo tempo. I più piccoli di casa saranno felicissimi ma anche i grandi. Sono perfetti, infatti, per un buffet da fingerfood accompagnati da diverse salse, ketchup, guacamole, maionese, allo yogurt o barbecue, così che ognuno possa scegliere quella che preferisce o anche con delle semplicissime fettine di limone.

Potrebbe interessarti anche: Focaccia alla zucca, Benedetta Rossi svela la sua ricetta

Bocconcini di pollo croccanti, la ricetta di Benedetta Rossi

Bocconcini di pollo
Screen da video

Il pollo è una carne molto versatile ed è per questo che con essa si riescono a preparare le ricette più diverse. Benedetta Rossi, tra i suoi tanti suggerimenti, propone i bocconcini di pollo croccanti. Uno sfizio super gustoso da mangiare insieme a tutta la famiglia che si prepara in pochissimo tempo. Vediamo come prepararli.

Ingredienti

  • 500 gr bocconcini di pollo
  • 150 gr cornflakes
  • 50 gr farina
  • succo di mezzo limone
  • 1 pizzico sale
  • 2 uova
  • Olio di semi per friggere q.b

Procedimento

Per preparare i bocconcini di pollo croccanti di Benedetta Rossi servono poche mosse. Si sbattono le uova in una ciotola e si aggiunge sale e il succo di mezzo limone.  In un’altra ciotola si inseriscono i cornflakes che aiutano ad avere una panatura super croccante. E’ importante, come suggerisce la food blogger, sminuzzarli usando il fondo di un bicchiere per non sporcare molto, o in alternativa, si può usare anche un robot da cucina. L’essenziale è lasciarli grezzi e non tritarli del tutto.

Una volta terminata la preparazione degli ingredienti si passa a panare i bocconcini: si passano prima nelle uova e poi nei cornflakes ed infine si dispongono su un piatto. Si riscalda l’olio  e quando è bollente si passa alla frittura. Si inseriscono pochi bocconcini alla volta e si girano fino a che non saranno croccanti e dorati. Si scolano su carta assorbente e sono pronti per essere gustati ancora caldi.

Potrebbe interessarti anche:  Taralli al vino bianco, la versione dolce di Benedetta Rossi

In alternativa, come suggerisce Benedetta, i bocconcini di pollo croccanti possono essere cotti anche un forno, a 180° per circa 30 minuti spruzzando un filo di olio sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *