Principe Andrea, è finita: la punizione estrema della regina Elisabetta

La sovrana ha usato il pugno di ferro con il principe Andrea, suo figlio. Le voci che lo hanno riguardato hanno portato a questo durissimo epilogo.

Principe Andrea privato di ogni suo titolo
Principe Andrea privato di ogni suo titolo Foto dal web

Ancora brutte notizie per il principe Andrea. Un comunicato ufficiale diffuso dalla Royal Family sui suoi canali ufficiali di comunicazione ha reso noto che il 61enne figlio della regina ha perso qualsiasi privilegio dei quali godeva fino a ieri. E questo come punizione per essere rimasto impelagato in una brutta, bruttissima vicenda di sfruttamento ed abuso di ragazze minorenni.

Ci sono molti casi controversi che riguardano il defunto multimilionario Jeffrey Epstein e la sua compagna, Maxwell Ghislain riguardo ad un traffico internazionale di giovani di età inferiore ai 18 anni, con la donna che procacciava ad Epstein stesso le ragazze. Ed in questo anche il principe Andrea avrebbe approfittato della cosa.

In particolare c’è una attivista, Virginia Giuffre, che lo accusa apertamente di violenza carnale, avvenuto quando quest’ultima – oggi 38enne – aveva 17 anni. In virtù di ciò il Tribunale di New York ha fatto sapere che il principe Andrea dovrà sottostare ad un processo nel quale rivestirà il ruolo dell’accusato.

Principe Andrea, è stata Elisabetta ad avere deciso così

Foto dal web

Prima di ora, il principe Andrea era Duca di York e deteneva anche diversi titoli militari per i traguardi centrati in passato. Tutte onorificenze che però adesso non gli appartengono più e che verranno ridistribuite ad altri membri della Royal Family.

Nel comunicato diffuso da Buckingham Palace viene sottolineato tutto questo e viene anche specificato come il principe Andrea non rappresenterà più la sua famiglia in alcuna uscita pubblica.

“Si difenderà al processo in qualità di privato cittadino”, si legge all’interno del comunicato. A questo scopo, Andrea avrebbe anche messo in vendita un lussuoso chalet posto sulle Alpi Svizzere: prezzo di partenza, almeno 16 milioni di euro.

Andrea privato di ogni titolo

Il ricavato dovrebbe servire proprio per le spese legali, dopo che è arrivata due giorni fa la conferma che il processo si farà. Il tutto nonostante la richiesta della difesa, che riteneva le accuse non fattibili.

Potrebbe interessarti anche: Andrea, i guai proseguono: il processo per abusi ci sarà

La mossa della regina Elisabetta sarebbe scaturita anche da una richiesta di veterani di guerra della Royal Force Army, alcuni dei quali hanno combattuto proprio con Andrea, elicotterista nel corso della guerra delle Falkland.

Potrebbe interessarti anche: Kate Middleton, il regalo imbarazzante che le ha fatto William

Potrebbe interessarti anche: Kate, l’insegnamento al piccolo George: “Non sei come gli altri”

Lo scandalo che lo vede coinvolto ne ha compromesso irrimediabilmente l’immagine e si è giunti inevitabilmente a questo epilogo del tutto negativo per Andrea, a prescindere da come andrà a finire il processo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *