La tessera sanitaria, quali informazioni contiene davvero

La Tessera Sanitaria o anche Carta Nazionale dei Servizi è quella che consente l’accesso al Servizio Sanitario, ma quali informazioni contiene. 

Tessera sanitaria
TS (Instagram @tessera_sanitaria_per_tutti)

La Tessera Sanitaria è valida dal 2011, e consente agli italiani di accedere a tutti i servizi del Sistema Sanitario e anche a molti della Pubblica Amministrazione. Si tratta di un documento complicato, che contiene dati personali e che ha una validità di sei anni.

Chiaramente viene fornita in modo gratuito dallo Stato. Tuttavia in molti non sanno davvero quali sono le informazioni contenute nella Tessera Sanitaria, e non sanno nemmeno come leggerla. Vediamo come fare allora.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>I selfie fanno male alla salute mentale? Scopriamo perché

Le informazioni dentro all Tessera Sanitaria

Tessera sanitaria
Tessera sanitaria Foto dal web

La tessera sanitaria è come la carta d’identità, si tratta di un documento personale. Ad oggi è diventata la Tessera Sanitaria-Carta Nazionale dei Servizi e possiede un microchip, tramite il cui si può accedere ai servizi sanitari e anche a quelli della Pubblica Amministrazione in sicurezza.

La sostituzione della tessera sanitaria avviene in forma gratuita e dopo la scadenza della precedente. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze la invia a tutti i cittadini assistiti dal Servizio Sanitario Nazionale.

Capiamo come leggere la tessera sanitaria. La parte davanti della tessera presenta il codice fiscale, il genere, luogo di nascita, provincia (sigla), formato Braille (per i non vedenti), data di scadenza, data di nascita e anche l’area libera per eventuali dati sanitari regionali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Gomitoli di lana avanzati? Niente paura, ecco 6 idee per riciclarli

Il retro della carta invece è chiamata Tessera Europea di Assistenza Malattia (T.E.A.M), e garantisce l’assistenza sanitaria nell’Unione Europea, quindi in Norvegia, Svizzera, Islanda e altri paesi, secondo le normative vigenti in ogni singolo paese.

tessera sanitaria
Tessera sanitaria Foto dal web

Alcuni intestatari della tessera non hanno diritto ad utilizzare la T.E.A.M, pertanto la zona che la indica sarà contrassegnata con degli asterischi.

Su questo lato della tessera si trova la banda magnetica, il codice fiscale in formato codice a barre, i dati dell’assistito (nome, cognome, data nascita, numero identificazione tessera, etc.) e la sigla d’identificazione dello Stato che rilascia la tessera. In questo caso la sigla sarà IT, secondo il codice ISO 3166-1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.