I figli di Harry e Meghan esclusi: è scandalo nella famiglia reale, non si torna più indietro

Incredibile colpo di scena nella famiglia reale inglese: i figli di Harry e Meghan sono di serie B? Ecco cosa sta succedendo.

windsor
Vista dall’alto del castello di Windsor (fonte foto Canva)

I Windsor sono da sempre al centro dell’attenzione mondiale. Le famiglie reali hanno sempre suscitato un certo fascino sulle persone comuni ed il motivo è ovvio. Ci sembrano persone così lontane da quello che crediamo sia la normalità. Lussuosi castelli, abiti principeschi, gioielli inestimabili ed eventi mondani sempre sotto i riflettori. Tutte le famiglie reali stuzzicano la nostra fantasia ed affascinano con il loro mondo, in apparenza, perfetto. Ma sappiamo bene che anche per queste storiche famiglie ci sono stati, ci sono e ci saranno, momenti molto difficili.

Harry e William, i figli di re Carlo III, erano solo dei ragazzi quando persero la loro amata madre, la bellissima Lady Diana. Ancora oggi entrambi vivono nel suo ricordo ed onorano la sua memoria dedicandosi a moltissime opere di beneficenza. Indelebili nelle nostre menti i visi di sue giovanissimi principi che, nel giorno del funerale della loro mamma, sfilavano dietro la bara con capo chino.

La stampa ha sempre seguito le vicende dei Windsor, spesso i paparazzi non hanno avuto nessuna remora nel seguire ogni passo dei reali, scatti di vita rubati senza alcuno scrupolo. Proprio per questa ragione il principe Harry ha sempre cercato di proteggere sua moglie e i loro due bambini, tanto da trasferirsi anche in America, pur di non stare sempre nel mirino dei tabloid britannici e non. Questo allontanamento però non è stato causato solo da questo motivo, ma dai continui e sempre più frequenti disguidi con il padre, re Carlo, e suo fratello William. Da qualche ora arriva una conferma di un ulteriore conflitto tra i Windsor.

I figli di Harry e Meghan allontanati dalla famiglia reale? Ecco cosa sta succedendo

re carlo III
Il re Carlo III (fonte foto Canva)

?GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Mancano pochissime settimane all’uscita del libro di Harry, “Spare”, e tutti siamo in fermento per questo immenso evento. Si tratta di un libro di memorie il cui titolo già sembra essere tutto un programma. La parola “spare” infatti significa “ricambio”, un titolo molto forte e che sembra voler sottolineare il fatto che Harry si senta solo il principe di scorta della corona inglese.

Infatti, è molto importante per i reali che dopo il primo figlio ne nasca un altro, se il primogenito dovesse infatti venire a mancare, l’altro dovrebbe subentrare al suo posto per assicurare una continuità nella monarchia. Come ben sappiamo, Harry non ama la vita di corte ed è sempre stato il figlio più ribelle di Carlo e Diana.

Crescendo le sue idee non sono cambiate e sembra che tra i suoi parenti ci sia una certa ansia per l’uscita del libro. In questi anni, Harry e Meghan sono spesso stati al centro del gossip ed ora anche i loro figli ne sono stati inghiottiti. Da quando i genitori hanno rinunciato di voler rinunciare ai titoli nobiliari, anche i bambini della coppia, Lilibet e Archie, non hanno acquisito il titolo di Sue Altezze Reali. I bimbi sono dei “semplici” principi e dunque, in caso di bisogno, gli verrebbe negata la protezione che spetterebbe agli esponenti importanti della famiglia Windsor.

Questo retroscena sembra aver toccato le corde più profonde dell’animo di Harry, poiché sa bene quanto stampa e paparazzi possano essere insistenti solo per qualche scatto. Anche Meghan non avrebbe preso bene la cosa e sembra che i rapporti con la famiglia reale siano sempre più precari e difficili.

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.