Tutte le novità di WhatsApp per questo 2023: in arrivo tante nuove funzioni tutte da provare

Sembra certo ormai che WhatsApp nel corso dei prossimi mesi del 2023 evolverà ancora introducendo ben 7 nuove funzioni innovative che cambieranno il modo di chattare degli utenti. 

collegarsi whatsapp
Smartphone (Canva) -Inran.it

1 miliardo e 600 mila utenti a livello mondiale e oltre 65 milioni di messaggi inviati ogni giorno da una parte all’altra del globo. Questi sono i numeri registrati da WhatsApp, l’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo e che dal 2009, anno della sua creazione, si è evoluta di anno in anno per soddisfare le esigenze degli utenti sempre più esigenti. Nata per mandare messaggi privati tra conoscenti, oggi questa piattaforma è utilizzata anche moltissimo per inviare documenti e file e creare chat tra colleghi e aziende che sfruttano le poliedriche funzionalità della piattaforma per lavoro.

Per questo negli ultimi anni, soprattutto, gli ideatori di WhatsApp hanno dovuto uniformarsi alle esigenze pressanti dei suoi utilizzatori che chiedevano a gran voce alcune aggiunte o migliorie. Qui sul sito di Inran abbiamo già trattato le ultime che sono state aggiunte fino a dicembre scorso: ad esempio come risultare invisibili ai nostri contatti, come usare WhatsApp su un dispositivo senza Sim, cosa sono i messaggi effimeri, ma nel sito la lista è davvero molto lunga. Se invece vi dicessimo che entro la fine dell’anno in corso ne verranno aggiunte altre 7? Vediamole tutte.

Novità WhatsApp: 7 funzioni entro fine 2023. Eccole tutte

L'icona di WhatsApp nuove funzioni
L’icona di WhatsApp su uno smartphone (Canva) – Inran.it

1) Blocco contatti indesiderati dall’anteprima

Ad oggi se si vuole bloccare un contatto e non leggere più i suoi messaggi serve entrare nella chat e da impostazioni selezionare l’opzione inerente il blocco. Tra qualche mese invece sarà possibile svolgere questa funzione direttamente dall’anteprima del messaggio che arriva sul dispositivo, senza il rischio di far vedere che comunque si è online. Questo però sarà possibile farlo solo su numeri non salvati in rubrica per evitare di bloccare accidentalmente contatti salvati.

NON PERDERTI ANCHE QUESTO CONTENUTO –>Whatsapp: il modo tanto semplice quanto geniale per proteggere la tua privacy

2) Video lungo senza tenere premuto

Questa funzione è già disponibile per le registrazioni audio ma a breve sarà allargata anche ai video. Non sarà quindi più necessario tenere premuto il tasto fino alla fine della realizzazione del video, basterà azionarlo e premerlo al termine dei giochi. Una bella comodità per tutti quelli che sono abituati ad inviare video lunghi ad amici e familiari!

3) View once (una sola volta)

Esistono le immagini che si dissolvono dopo l’apertura dell’utente, WhatsApp vuole farlo anche per i messaggi che si autodistruggeranno dopo essere stati letti dall’utente. Questo per tutelare ancora di più la privacy degli utenti, soprattutto se si tratta di file di lavoro confidenziali che meritano massima segretezza (password, codici, eccetera).

4) Modalità companion

Finora non si poteva collegare il proprio account WhatsApp su due dispositivi, passando infatti da un telefono all’altro l’applicazione si scollegava. Tra pochi mesi però quando cercheremo di effettuare l’accesso su un altro smartphone, l’app non si disconnetterà più, permettendoci una maggiore user ability a 360°.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE QUESTO CONTENUTO –> WhatsApp: fantastica la nuova funzione per i link, sarà tutto più facile ed anche bello da vedere

5) Shopping su WhatsApp

Si tratta di una realtà già presente in Regno Unito, Colombia, Indonesia e Messico, ma presto arriverà anche in Europa visto il grande successo che sta registrando nei Paesi menzionati. Per fare shopping con l’app, basterà inviare un messaggio al numero WhatsApp Business del negozio per cui si è interessati e questo vi risponderà tramite un bot inviandovi un link diretto per accedere al catalogo. Qui come ogni shop online sono presenti le foto ed i prezzi di ogni prodotto. Come tutti gli e-commerce poi vi basterà premere il tasto “aggiungi (+)” per inserire nel carrello quello che desiderate. Per terminare anche il pagamento si effettua tramite chat usando la propria carta di credito o debito registrata.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

6) Modificare i messaggi inviati

Quante volte dopo che abbiamo inviato un messaggio sulla chat ci accorgiamo che è stato fatto un errore di grammatica oppure di mera strutturazione filo-logica? A volte mettiamo l’asterisco (*) sotto il messaggio con la correzione, altre volte siamo costretti per vergogna a cancellare il messaggio e rinviare. Ora non dovremmo più fare questo ingegnoso marchingegno! A breve l’app consentirà di poter modificare il testo inviato per un limite di 15 minuti dall’invio, e sotto la modifica apparirà l’etichetta Edited” (Modificato) come avviene ad esempio già su Skype.

LEGGI ANCHE –> WhatsApp: attenzione a questo tasto, se lo premi elimini il tuo account e non puoi tornare indietro

7) Note vocali nello stato

Avete letto bene. A brevissimo nello stato WhatsApp potremmo caricare non solo foto, gif, video o URL ma anche vocali di massimo 30 secondi. Basterà cliccare sul pulsante di registrazione del microfono ed il gioco è fatto. Ricordiamo che però tutte le note vocali saranno crittografate end-to-end, ovvero potranno essere condivise solo con i contatti scelti dall’utente e non quello bloccati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.