Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Pillola Zoely: i vantaggi e le possibili controindicazioni

Tra le novità nel campo delle pillole anticoncezionali troviamo Zoely, scopriamo quali sono i suoi vantaggi e perché è tanto apprezzata.

La pillola Zoely è una novità nel campo della contraccezione. Quasi priva di effetti collaterali, vanta la presenza di estrogeni naturali. Le donne che l’assumono di solito non accusano sintomi particolari, come il dolore al seno, lo spotting o il gonfiore addominale. Non è l’unica pillola di ultima generazione, circa tre anni fa uscì Klaira, anch’essa capace di offrire una soluzione decisamente migliore alle donne che, per scelta o per cura, dovevano assumerla.

Cos’è la pillola Zoely

Si tratta di un metodo contraccettivo appartenente al marchio Teva. E’ definita la pillola bio perché contiene estrogeni naturali ed è perciò quasi senza effetti collaterali. Chiaramente non possono essere esclusi a priori perché come viene evidenziato dal foglietto illustrativo del farmaco, alcune possibili controindicazioni ci sono. Di base comunque le donne che l’assumono ammettono di non avere particolari disturbi correlati.

L’estrogeno utilizzato è l’estradiolo, che ha la stessa struttura di quello che il corpo della donna produce durante il ciclo. Il bello della pillola Zoely è fondamentalmente questo: l’estrogeno arriva alle ovaie, ma non subisce un passaggio metabolico e non lo attiva in nessun modo. Lo scopo è quello di sostituire l’ormone naturale senza permettere al corpo di accorgersene ma allo stesso tempo bloccando la fertilità.

I vantaggi di Zoely

Abbiamo appena visto che grazie all’estradiolo non vengono attivati i processi metabolici. La donna non soffre di spotting e neanche di secchezza vaginale. Quest’ultimo effetto è escluso grazie al nomegestrolo acetato, un progestinico che agisce in modo diretto sull’endometrio. Grazie a lui Zoely è una pillola contraccettiva che viene consigliata spesso anche alle donne vicino alla menopausa.

Teva nella creazione di questa pillola ha scelto di usare solo contraccettivi con estrogeni naturali perché sono quelli meglio tollerati dal corpo. Difficilmente infatti si presentano effetti collaterali come mal di testa, sbalzi d’umore, seno in tensione e gonfiore addominale. Anche il colesterolo, gli zuccheri ed trigliceridi sono alterati di poco.

Quali sono le controindicazioni?

Come si assume?

La confezione contiene 28 pillole. Dovete assumere la prima il giorno in cui compaiono le mestruazioni. 24 sono compresse bianche con il principio attivo, le altre 4 hanno solo un effetto placebo e sono quelle assunte durante la fase vera e propria delle mestruazioni.

La pillola Zoely in pratica deve far bloccare l’ovulazione. Viene alterato il muco cervicale e si assottiglia l’endometrio dal punto di vista fisiologico.

Con la pillola in questione è possibile ritardare anche le mestruazioni, però vi consigliamo di farlo solo dopo aver parlato con il vostro medico. In pratica, non dovete assumere le pillole dall’effetto placebo, quelle gialle, e continuare con una nuova confezione di pillole. Potete iniziare ad assumere regolarmente Zoely dopo che avete assunto regolarmente le compresse della seconda confezione, quelle dall’effetto placebo.

In questa fase di prolungamento ad esempio, è possibile che soffriate di metrorragia o anche di spotting.

Quali sono le controindicazioni?

E’ vero che la pillola Zoely rappresenta una novità nel campo della contraccezione ma, tuttavia possono esserci alcune controindicazioni. Non tutte le donne possono assumerla, in particolar modo se:

  • Avete disturbi di coagulazione e perciò siete più a rischio di trombosi o se in passato avete già sofferto di un coagulo
  • Avete problemi molto seri al fegato, come ad esempio un tumore o l’ittero
  • Siete allergiche ai principi attivi
  • Se in passato avete avuto infarti o ictus
  • Se avete sofferto in passato dell’emicrania con aura
  • Se avete il diabete, soffrite di colesterolo o trigliceridi alti
  • Nel caso vi siano i sintomi della gravidanza

Ci sono molte altre situazioni in cui non è possibile assumere Zoely, per questo motivo viene prescritta dal dottore e non può essere acquistata senza ricetta medica.