Come vestire i bambini in modo adeguato? Le tutine neonato rappresentano una valida soluzione per tutte le stagioni e sono disponibili in diversi modelli e prezzi.

Tutine neonato: il capo adatto per tutte le stagioni

Tutine neonato: il capo adatto per tutte le stagioni

Una delle preoccupazioni che assilla maggiormente i genitori è il dubbio su come vestire adeguatamente il bambino, soprattutto nei primi mesi di vita. A seconda della stagione in cui viene alla luce, il bambino potrà vivere mesi caldi o freddi come prima esperienza di vita e occorre conoscere gli abiti più adatti soprattutto quando si decide di portarlo all’esterno.

Fortunatamente sul mercato esistono diversi capi d’abbigliamento per bambini e neonati: al giorno d’oggi ogni grande centro commerciale è dotato di un reparto bambini, senza contare i centri specializzati dove i genitori potranno trovare tutto il necessario per vestire correttamente i propri figli.

Soprattutto nei primi mesi di vita i capi d’abbigliamento più utilizzati sono le tutine neonato, pratiche ed economiche, sono disponibili in diversi modelli adatti a tutte le stagioni. I modelli più diffusi sono:

  • tutine a manica lunga per i mesi invernali
  • tutine a manica corta per i mesi caldi
  • set con tutine e golfino coordinato

Come scegliere le tutine neonato

Le tutine neonato sono pratiche ed economiche rispetto ad altri capi di abbigliamento quali pantaloni o magliette e possono essere paragonate ai comodi body. Come scegliere il modello di tutina più adatto? In commercio esiste un vasto assortimento, ma alcune caratteristiche fondamentali da controllare prima dell’acquisto sono:

  • tessuti
  • aperture
  • sistemi di chiusura
  • Il tessuto è un elemento importante perché la tutina è un indumento a stretto contatto con la delicata pelle del neonato. Tra le versioni più diffuse le tutine in:
  • jersey
  • interlock
  • ciniglia
  • piquet
  • cotone
  • lana.

Gli esperti consigliano di privilegiare il cotone nel verso della tutina a contatto con il neonato: il cotone è infatti estremamente delicato sulla pelle e i rischi di irritazione dermatologica sono bassi. Da evitare invece lana o ciniglia che potrebbero irritare la pelle: nel verso esterno invece, via libera ai tessuti più caldi per tenere alte le temperature.

I sistemi di chiusura i e le aperture sono strettamente collegati: un neonato infatti va cambiato molto spesso e per comodità conviene scegliere tutine neonato con aperture al cavallo o al patello, in modo che si possa sostituire il pannolino e procedere alla pulizia in modo rapido senza svestire totalmente il bambino. Questo tipo di aperture sono l’ideale per chi è in viaggio e ha la necessità di cambiare il bimbo in luoghi pubblici o in tempi ridotti. In commercio esistono inoltre tutine con apertura anteriore e posteriore.

Per quanto riguarda i sistemi di chiusura sono da evitare tutti quegli elementi potenzialmente dannosi e pericolosi per i più piccoli come cerniere e bottoni tradizionali. Gli esperti consigliano di affidarsi a tutine neonato con bottoni automatici sicuri ed estremamente veloci da azionare.

Tutine neonato: prezzi e consigli

Spesso le tutine neonato vengono regalate da amici e familiari molti mesi prima della nascita o durante il classico baby shower. I modelli disponibili sul mercato sono vari, senza contare la grande fetta di abiti usati in buone condizioni che si trovano sia online sia in centri specializzati.

Per evitare di dover scartare tutine neonato mai o raramente indossate, si consiglia di non acquistare tutine troppo piccole: i neonati infatti crescono in fretta soprattutto nei primi mesi, ed esiste il rischio di utilizzare una tutina solamente per poche settimane.

Tantissime sono inoltre le fantasie e colori disponibili, dagli orsetti ai gattini fino a tutine più moderne per chi è in cerca dell’originalità.

I prezzi variano a seconda della marca e della collezione: i capi più economici partono dai 20 euro mentre per capi di grandi marche si arriva fino ai 100 euro e oltre. Le tutine neonato in cotone leggero possono essere trovate in commercio anche a prezzi più bassi.

Le tutine si trovano sia nei grandi centri commerciali sia nelle più famose catene d’abbigliamento diffuse in tutta Italia, dotate di interi reparti dedicati ai più piccoli.

Per una maggiore sicurezza del bambino occorre controllare sull’etichetta della tutina i materiali e tessuti con cui è composto il capo d’abbigliamento, per evitare fastidiose irritazioni alla pelle.